Savignano, più controllo contro furti e vandalismi: al via il servizio di vigilanza notturna

Da inizio luglio è quindi attivo il servizio di vigilanza notturna, con personale qualificato impegnato ogni notte a controllare l’intero territorio comunalepersegnalare ogni movimento sospetto

Occhi in più a vigilare sulla tranquillità di Savignano sul Rubicone: ha infatti preso il via in questi giorni il controllo notturnoa cura di unistitutodi vigilanza incaricatodall'Amministrazione comunale per mettere un campo tutti i mezzi possibili per garantire sonni tranquilli a cittadini ed attività savignanesi. Da inizio luglio è quindi attivo il servizio di vigilanza notturna, con personale qualificato impegnato ogni notte a controllare l’intero territorio comunalepersegnalare ogni movimento sospetto.

“I tanti interventi messi in campo da forze dell'ordine e Polizia Municipale dopo l’ondata di furti a primavera - spiega il sindaco Filippo Giovannini - hanno subito sortito effetto, sia in termini di arresti che diprevenzione.I furti in appartamenti e negozi e gli episodi di vandalismo si sono ridotti, molti responsabili sono stati assicurati alla giustizia.Tra le misure che avevamo subito identificato come necessarie c’era anche la vigilanza notturna: la procedura di affidamento, da svolgere secondo i dettami delle gare pubbliche sul mercato elettronico per le pubbliche amministrazioni, ha richiesto tempi un po’ più lunghi ma così siamo riusciti a garantire il servizio tutte le notti fino a fine 2018”

Ogni notte quindi, dalle 22.30 all’alba, il servizio di vigilanza percorre le strade savignanesi a bordo dell’auto con lampeggiante monitorando 15 luoghi pubblici tra scuole, parchi e cimiteri, tenendo così sott’occhio tutti i quartieri della città. L’auto in serviziohasul tetto il lampeggiante e, sulla fiancata, l’effige dell’istituto di vigilanza. Oltre alla funzione di deterrenza, il personale a bordo segnalerà ogni movimento sospetto alle forze dell’ordine, che potranno quindi intervenire prontamente sul posto

“Questo tipo di pattugliamento - conclude l’assessore alla sicurezza Natascia Bertozzi - è anche un aiuto per forze dell’ordine e Polizia municipale, molto impegnate in questo periodo estivo tra eventi e turismo:poter contare su occhi in più e segnalazioni qualificate permette loro di avere un controllo ancora più efficace in territori molto estesi da monitorare”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento