menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Municipale ritorna all'ex lavatoio la notte dopo: questa volta gli abusivi erano quattro

Non solo: se il controllo la notte prima aveva dato come esito la presenza di una sola persona, il controllo avvenuto mercoledì mattina ha permesso di trovare abusivamente altre tre persone, tutti giovani rumeni

La denuncia appena ricevuta per invasione di edifici non lo ha scoraggiato. La notte dopo infatti è tornato a dormire là dentro, in uno stabile comunale in via di ristrutturazione, in largo San Giacomo, anche perché probabilmente non aveva altro luogo come giaciglio a Cesenatico. Non solo: se il controllo la notte prima aveva dato come esito la presenza di una sola persona, il controllo avvenuto mercoledì mattina ha permesso di trovare abusivamente altre tre persone, tutti giovani rumeni.

Il controllo ha preso avvio da tracce di scavalcamento individuate dagli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico sul retro dell'ex-lavatoio. Nel corso della prima verifica avevano trovato a dormire un rumeno di 24 anni. Mercoledì mattina la Polizia Municipale di Cesenatico è tornata, molto presto, nell'immobile e  ha trovato accampate 4 persone: lo stesso 24enne denunciato il giorno prima, una rumena di 19 anni e altri due suoi connazionali di 22 anni. I quattro sono stati portato in comando, identificati, controllati ed infine rilasciati con una denuncia a piede libero per concorso in invasione di edifici. Il Comune di Cesenatico, proprietario dell'immobile, è stato sollecitato a chiudere ogni varco.


Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Piccoli ma sorprendenti: i musei più curiosi dell'Emilia Romagna

Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento