Sorpreso ubriaco alla guida se la prende con i Carabinieri: doppia denuncia

Sono inoltre diverse le denunce per soggiorno illegale sul territorio nazionale

E' di ben nove denunce il bilancio dei controlli svolti negli ultimi giorni dai Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, al comando del capitano Francesco Esposito. Sono stati denunciati per guida in stato di ebbrezza alcolica due trentottenni, con tassi alcolemici pari a 1,05 e 1,77 grammi per litro, un diciannovenne, con tasso pari a 0.85 grammi per litro, un trentacinquenne, con tasso pari a 1.15 grammi per litro ed un trentasettenne, di origine, albanese, con un tasso pari a 1,15 grammi per litro. Quest’ultimo, inoltre, ha pronunciato frasi oltraggiose ed offensive contro i militari ed è stato quindi denunciato anche per oltraggio a un Pubblico Ufficiale.

Diverse le denunce per soggiorno illegale sul territorio nazionale: nei guai sono finiti un ventinovenne marocchino, identificato in via Campone Sala, che non aveva ottemperato all’obbligo di lasciare il territorio nazionale entro 7 giorni, come da ordine di espulsione emesso dalla Prefettura di Forlì - Cesena; un cinquantottenne algerino, clandestino, in violazione dell’ordine di abbandonare il territorio nazionale emesso nei suoi confronti dal Prefetto di Rimini; un trentatreenne albanese, poiché, a seguito di controllo in via Modigliani, è risultato privo di permesso di soggiorno; ed un ventiquattrenne marocchino, poiché inottemperante all’ordine di abbandonare il territorio nazionale entro 7 giorni dalla notifica, emesso dal Prefetto della Provincia di Forlì-Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento