"Natale Sicuro", raffica di controlli dei Carabinieri: un arresto e sequestri di droga

Un incensurato della Valmarecchia che aveva con se sette dosi di marijuana è stato denunciato a piede libero

E’ stato un Natale all’insegna dell’impegno per i Carabinieri della Compagnia di Cesena, al comando del maggiore Fabio Di Benedetto. Nell’ambito dei servizi "Natale Sicuro" per assicurare tranquille festività natalizie, sono state impiegate, come disposto dal comando provinciale dell'Arma, numerose pattuglie, anche appiedate e con uomini in borghese, che hanno vigilato affinché tutte le manifestazioni, gli eventi e più in generale il tradizionale shopping natalizio si svolgessero nella maniera più sicura e serena possibile. Complessivamente sono state identificate un centinaio di persone ed una cinquantina di auto.

In militari hanno controllato una trentina di persone sottoposte a misure alternative alla detenzione. Nel corso dei controlli svolti nell'abitazione di un soggetto agli arresti domiciliari vi era un incensurato della Valmarecchia che aveva con se sette dosi di marijuana. Quest'ultimo è stato denunciato per detenzione e cessione di sostanze stupefacenti, mentre l'altro è stato segnalato come assuntore all'autorità giudiziaria. Su quest'ultimo sono in corso comunque ulteriori approfondimenti.

I controlli notturni si sono intensificati anche nelle aree periferiche. In particolare a San Vittore due giovani, rispettivamente di 30 e 21 anni, sono stati segnalati perchè trovati con due grammi di marijuana ed hashish. In centro un ventenne, che si trovava in compagnia di altri ragazzi, aveva con se uno spinello ed una dose di marijuana, motivo per il quale è stato segnalato come assuntore. Sempre i Carabinieri hanno arrestato nell'Alto Savio un pescarese di 67 anni poichè deve scontare sette mesi di reclusione per episodi di stalking commessi tra il 2011 e il 2012. Tante le segnalazioni dei cittadini alle 112, a dimostrazione della forte fiducia negli uomini dell'Arma. Fortunatamente si sono trattati di falsi allarmi, tutti comunque verificati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Scampagnata al Fumaiolo: "La libertà ha un prezzo più alto delle multe, continueremo ad incontrarci"

  • Tante classi in quarantena ed un morto, l'evoluzione del virus nel Cesenate

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento