Cesenatico, lettini segnaposto sulla spiaggia libera: scattano i sequestri

I controlli sul demanio, sia sulle spiagge in concessione che su quelle libere, continueranno nei prossimi giorni

Continua l’attività antiabusivismo sulle spiagge del litorale, ed i controlli vertono su tutti i fronti. Durante un’operazione congiunta Guardia Costiera – Polizia Municipale di Cesenatico, sono state sequestrate, venerdì notte varie attrezzature per la balneazione (lettini e ombrelloni), lasciate impropriamente su diverse spiagge libere ad occupare il posto per i giorni seguenti. La spiaggia libera è, per legge, destinata alla libera fruizione dei cittadini, e proprio per evitarne forme di occupazione prolungata e indebita, l’ordinanza balneare della Regione ne prescrive lo sgombero al termine della giornata di mare: dal tramonto all’alba, infatti, vige il divieto di lasciare qualsiasi oggetto su tutte le spiagge libere.

Tale misura è stata concepita proprio per evitare che l’occupazione prolungata da parte di alcuni, che magari se ne assicurano l’esclusiva legando lettini e ombrelloni con catene e lucchetti, possa pregiudicarne il libero utilizzo da parte di tutti. Le spiagge libere sono un patrimonio per la collettività, e su queste spiagge il Comune di Cesenatico assicura, con la collaborazione della Cooperativa bagnini, sia il servizio di salvataggio, sia la raccolta ordinata e diffusa dei rifiuti. Servizi essenziali, che le rendono sicure e pulite al pari delle spiagge in concessione, ma per fare in modo che tale realtà resti una ricchezza per tutti, è importante anche il senso civico di chi ne fa uso. I controlli sul demanio, sia sulle spiagge in concessione che su quelle libere, continueranno nei prossimi giorni, a tutela di quanti, turisti e cittadini della zona, continuano a scegliere Cesenatico per la qualità dei servizi e per la sicurezza e la legalità nelle spiagge ed in mare. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Impressionante salto di carreggiata per un Tir in autostrada: brividi, feriti e code in A14

  • Tragedia sfiorata in A14, scoppia il pneumatico del Tir: miracolato il camionista

  • Superenalotto, la fortuna continua a baciare Savignano. Sfiorato il colpo milionario

  • "Andiamo a mangiare qualcosa", ma la porta al mercato: la dinamica del tentato stupro

  • Per chi culla il sogno di comprare casa, la banca apre le porte col "Mutuo Day"

  • Ubriaco al volante va prendere il figlio a scuola, denuncia e ritiro della patente

Torna su
CesenaToday è in caricamento