Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Controlli anti-Covid, blitz dei Carabinieri che interrompono la festa di compleanno con 13 invitati

I militari della stazione di Savignano, sabato intorno alla mezzanotte sono dovuti intervenire in una abitazione del centro

Controlli serrati nel corso del fine settimana appena trascorso da parte dei Carabinieri della Compagnia di Cesenatico, su tutto il territorio di competenza. In particolare i militari della stazione di Savignano, sabato intorno alla mezzanotte sono dovuti intervenire in una abitazione del centro. Qui il proprietario aveva organizzato una festa di compleanno con altre 13 persone e musica a tutto volume, violando la normativa anti-Covid. In totale le sanzioni anti-Covid staccate dagli uomini dell'Arma nel weekend sono state 19. Sottoposti a controllo anche 12 esercizi commerciali.

Ma non sono mancate le sanzioni sulle strade. Un 52enne cesenate è stato denunciato per il reato di guida in stato di ebbrezza. I militari sono intervenuti in Piazza Comandini a Cesenatico dopo che l'uomo aveva causato un incidente stradale. Il 52enne è risultato alla guida con un tasso alcolemico di 1,55 gr/l. La patente di guida è stata ritirata e l'auto è stata affidata a persona di fiducia.

All'esito dei controlli quattro persone sono state segnalate in via amministrativa perchè trovate in possesso di piccoli quantitativi di droga. Si tratta di una 26enne marocchina controllata dai Carabinieri della Stazione di Gambettola, un 35enne ucraino anche lui 'pizzicato' a Gambettola, un 34enne riminese controllato dai militari della Stazione di Sogliano, ed infine un marocchino 27enne controllato a San Mauro Pascoli. In totale le persone controllate sono state 186, a bordo di 109 veicoli.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti-Covid, blitz dei Carabinieri che interrompono la festa di compleanno con 13 invitati

CesenaToday è in caricamento