menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In bici investe poliziotto in un posto di blocco: era ubriaco

Nel corso del servizio infine le pattuglie hanno sanzionato due conducenti per guida senza cintura di sicurezza e due perché non erano in grado di esibire i documenti di guida.

Annebbiato dai fumi dell'alcol ha travolto un agente della PolStrada di Forlì impegnato in un posto di blocco a Cesenatico. Un 17 enne ha concluso il suo sabato sera con una denuncia a piede libero per guida in stato d'ebrezza. Il fatto è avvenuto nella nottata tra sabato e domenica, intorno alle 4. Nell'impatto nessuno ha riportato lesioni, sebbene il ciclista sia rovinato per terra. Sottoposto al test dell'etilometro, aveva un tasso di alcol nel sangue pari a 1,40 grammi per litro, quasi tre volte oltre il limite di legge fissato in 0,50. Il ragazzo è stato affidato al proprio genitore, avvisato dagli operatori.

Nel corso del servizio svolto la notte di domenica gli agenti hanno operato on l’ausilio del medico della Polizia di Stato a bordo di un camper attrezzato, ha proceduto al controllo di decine di automobilisti. Tutti i conducenti sono stati sottoposti al test con precursori per l’esame dell’alcool: cinque conducenti, positivi all’assunzione di alcool, sono stati anche sottoposti al controllo con i kit diagnostici, finalizzati alla ricerca di droga nella saliva, con risultati negativi.

Alle 2.20 un 51enne evidenziava un tasso di 1,74 grammi per litro, motivo per il quale é stato denunciato. Per il conducente, oltre alla denuncia penale, decurtazione di 10 punti dalla patente di guida e sospensione del documento di guida. Alle 2,50 un 21enne neopatentato è stato sorpreso con un tasso di  0,13 g/l. Per i neopatentati non è consentita l’assunzione di alcool. Al conducente è stata pertanto comminata una sanzione amministrativa.

Alle 3.50 un 25 enne é stato sorpreso un tasso di 0,59 grami per litro per cui è sanzionato per guida in stato d'ebrezza, oltre alla sospensione della patente e la decurtazione di 10 punti dalla patente. Nel corso del servizio infine le pattuglie hanno sanzionato due conducenti per guida senza cintura di sicurezza e due perché non erano in grado di esibire i documenti di guida.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento