rotate-mobile
Mercoledì, 8 Febbraio 2023
Cronaca

Contro i manifesti funebri di Forza Nuova, per le strade i "cuori" anti omofobia

Qualcuno ha utilizzato lo stesso sistema, quello di attaccare (più modesti) cartelli in giro per il centro per indicare il proprio sdegno nei confronti di Forza Nuova

Non solo reazioni politiche di sdegno nei confronti del raid di Forza Nuova di domenica scorsa, quando la notte prima della celebrazione del primo matrimonio gay di Cesena sono stati affissi provocatori manifesti funebri, ma anche reazione di popolo. Qualcuno ha utilizzato lo stesso sistema, quello di attaccare (più modesti) cartelli in giro per il centro per indicare il proprio sdegno nei confronti di Forza Nuova.

Si tratta di “cuori” di carta in cui sono state scritte delle frasi contro l'intolleranza, come per esempio “Se non posso amare chi voglio perché a te dà fastidio, allora non puoi mangiare biscotti perché io sono a dieta”. I messaggi nei cuori sono stati quindi contrassegnati con l'hashtag “#Stopomofobia”. E con lo stesso hashtag non mancano di affiorare, in giro per i social network,  numerose manifestazioni di sdegno suscitato in tutt'Italia dall'azione di Forza Nuova. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contro i manifesti funebri di Forza Nuova, per le strade i "cuori" anti omofobia

CesenaToday è in caricamento