Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Contrasto al divario digitale: dalla Regione Emilia-Romagna contributi ai ragazzi

Nell’ambito del suddetto progetto tutti gli studenti (dalle scuole elementari alle superiori) hanno diritto a richiedere un contributo per l’acquisto di computer portatili, tablet e strumenti di connettività

Grazie ad un finanziamento regionale a cui si aggiunge una donazione di Zanichelli Editore, l’Unione Valle del Savio in collaborazione con i sei comuni aderenti (Cesena, Mercato Saraceno, Montiano, Bagno di Romagna, Sarsina e Verghereto) ha attivato il progetto “di contrasto del divario digitale nell'accesso alle opportunità educative e formative” in aiuto a tutti gli studenti residenti nel territorio. Nell’ambito del suddetto progetto tutti gli studenti (dalle scuole elementari alle superiori) hanno diritto a richiedere un contributo per l’acquisto di computer portatili, tablet e strumenti di connettività.

L’obiettivo è quello di rendere disponibili dispositivi digitali necessari a dialogare a distanza con la scuola, i compagni e i docenti in questo particolare periodo. Le richieste di contributo possono essere trasmesse dalle famiglie (o dagli studenti maggiorenni) tramite il portale dell’Unione Valle del Savio all’indirizzo: www.unionevallesavio.it/-/progetto-per-il-contrasto-del-divario-digitale-nell-accesso-alle-opportunita-educative-e-formative

Tutte le richieste pervenute entro il 7 agosto, verranno esaminate da un’apposita commissione che definirà una graduatoria fino ad esaurimento fondi (tutti i dettagli per l’abbinamento dei punteggi in graduatoria sono descritti al link citato). Coloro che rientreranno in graduatoria riceveranno un’apposita comunicazione a cui seguirà l’invio di voucher per l’acquisto in appositi esercizi commerciali convenzionati, del materiale scelto. Per informazioni è possibile scrivere a "agendadigitale@unionevallesavio.it", mentre per richiedere aiuto per la sottoscrizione della domanda è possibile recarsi direttamente agli sportelli “facile” presenti in alcuni dei comuni aderenti all’Unione Valle del Savio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contrasto al divario digitale: dalla Regione Emilia-Romagna contributi ai ragazzi

CesenaToday è in caricamento