Donazione del sangue, vince il video 'Freccia rossa' degli studenti del Righi

Con il video "Freccia Rossa" gli studenti del liceo scientifico "Righi", sezione distaccata di Bagno di Romagna, si sono classificati al primo posto per la Provincia di Forlì-Cesena nell'ambito del concorso "Sali sulla nuvola rossa"

Con il video “Freccia Rossa” gli studenti del liceo scientifico “Righi”, sezione distaccata di Bagno di Romagna, si sono classificati al primo posto per la Provincia di Forlì-Cesena nell’ambito del concorso “Sali sulla nuvola rossa”, promosso dalla Regione Emilia Romagna (assessorati Politiche per la salute e Scuola), in collaborazione con l’Ufficio scolastico regionale e le associazioni Avis e Fidas, per sensibilizzare alla donazione del sangue.

Un’iniziativa rivolta in particolare ai giovani (ragazze e i ragazzi delle classi IV e V delle scuole secondarie di secondo grado) per invitarli a diventare donatori e a promuovere loro stessi nuovi donatori. Complessivamente sono stati 272 i lavori presentati da 75 istituti scolastici di tutta l’Emilia-Romagna (246 messaggi/opere grafiche e 26 video).

Grande la soddisfazione espressa dalle Associazioni Avis del territorio per l’impegno dimostrato dai giovani studenti a testimonianza dell’attenzione e sensibilità rispetto ad un tema importante e delicato come quello della donazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla premiazione sono intervenuti Carlo Lusenti (assessore regionale alle Politiche per la salute), Roberto Franchini (direttore Agenzia di informazione e comunicazione della Regione), Claudio Velati (direttore Centro regionale sangue), Loretta Luppi (Ufficio scolastico regionale Emilia-Romagna), Andrea Tieghi (presidente Avis Emilia-Romagna) e Michele Di Foggia (rappresentante Fidas Emilia-Romagna).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento