Concorso letterario promosso da Avis per il 60° anniversario dell'associazione

Il tema del concorso è strettamente intrecciato ai valori della solidarietà e del dono anonimo e disinteressato che stanno alla base del gesto dei donatori

Ci sono ancora quasi due mesi per partecipare al concorso letterario indetto da Avis Cesena: infatti i cittadini di Cesena e del comprensorio potranno inviare i propri elaborati fino al 30 giugno 2018. Il tema del concorso è strettamente intrecciato ai valori della solidarietà e del dono anonimo e disinteressato che stanno alla base del gesto dei donatori e che è riassunto dal titolo del concorso: “Ciò che non è donato, va perduto”. Le storie inviate, che non dovranno superare le 9000 battute, dovranno raccontare di doni, reali o simbolici, che migliorano la vita e che diventano un'occasione unica di speranza.

Chi dona infatti, non ci rimette mai, anzi, arricchisce due cuori: il proprio e quello di chi riceve. Che aspetti a far sentire la tua voce originale? Vai su avicesena.it o sulla pagine facebook aviscesena per leggere il bando e inviare il tuo contributo! Oltre ai premi messi in palio per i primi tre classificati, i testi giudicati migliori dalla Commissione saranno pubblicati da Avis Cesena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

Torna su
CesenaToday è in caricamento