Domenica, 14 Luglio 2024
Cronaca

Concluso il corso di "accompagnamento in progetti di montagnaterapia" del Cai

"Sempre in pieno spirito inclusivo e solidale altre socie e soci si aggiungono alla grande famiglia della Montagnaterapia", afferma il presidente della Sezione Cai di Cesena, Gino Caimmi

Domenica, con I'uscita pratica in ambiente, si è concluso il corso di "accompagnamento in progetti di montagnaterapia" promosso dalla Sodas Cai, la nuova struttura operativa di accompagnamento solidale, per la formazione di soci dei gruppi sezionali di attività di montagnaterapia. Corso che ha visto la partecipazione di un buon numero soci delle sezioni del club alpino italiano di Rimini e Cesena. Il corso si è articolato in quattro lezioni teoriche ed una conclusiva pratica in ambiente, svoltasi sul Monte Carpegna nella bellissima faggeta di Pianacquadio, sito di interesse comunitario Sic nel comune di Montecopiolo provincia di Rimini. Qui faggi maestosi caratterizzano un ambiente incontaminato ideale per gli eventuali progetti inclusivi che le due sezioni vorranno attivare in futuro. I docenti intervenuti per l'occasione sono la presidente della Sodas Ornella Giordana e il presidente della sezione Cai di Torino Marco Battain, componente commissione medica Cai centrale. "Sempre in pieno spirito inclusivo e solidale altre socie e soci si aggiungono alla grande famiglia della Montagnaterapia", afferma il presidente della Sezione Cai di Cesena, Gino Caimmi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concluso il corso di "accompagnamento in progetti di montagnaterapia" del Cai
CesenaToday è in caricamento