Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Savignano sul Rubicone

Concerti alla finestra per i nonni delle case di riposo: una 'serenata' per gli anziani ed il personale

Il progetto si chiama “Concerti alla finestra” e vuole lanciare un messaggio di riapertura alla vita, attraverso la musica

L'Azienda pubblica servizi alla persona Asp del Rubicone, in collaborazione con la cooperativa Aquilone e l'associazione di promozione sociale Art in Counselling, ha organizzato due eventi musicali nelle residenze per anziani di Savignano sul Rubicone e San Mauro Pascoli.

Il progetto si chiama “Concerti alla finestra” e vuole lanciare un messaggio di riapertura alla vita, attraverso la musica.

A dare il “la” il trio Rosamunda, Liana Missoni (voce), Fabrizio Flisi (tastiera) e Tiziano Paganelli (fisarmonica) che alcuni giorni fa si sono dati appuntamento a Savignano nel giardino della Rsa di via Fratelli Rosselli, e - osservando una rigorosa distanza di sicurezza – hanno eseguito il primo concerto dopo il Coronavirus che gli ospiti e il personale hanno potuto ascoltare dal terrazzo. In repertorio le canzoni della radio degli anni 20-50, una scelta non casuale, spiega Salvatore Bertozzi, Presidente dell’Asp del Rubicone “che vuole essere un ringraziamento e un omaggio a tutti gli ospiti delle residenze che rappresentano la memoria, la storia del nostro paese duramente colpita da questa pandemia”.

Per l’occasione erano presenti, oltre agli ospiti, al personale dell’Asp e ai musicisti, anche Salvatore Bertozzi, Barbara Camporeale, Presidente della Bcc Romagna Banca e Nicola Dellapasqua, Vicesindaco di Savignano sul Rubicone (nella foto).

“La pandemia che ha colpito il nostro paese e le nostre comunità – ha detto il Presidente Bertozzi - ha veicolato oltre all’infezione, la paura del contagio, e ha aumentato le nostre ansie, colpendo in maniera trasversale, ma sicuramente in modo determinante gli anziani nelle case di riposo. Il loro dolore è quello di chi è rimasto chiuso per mesi e mesi nelle strutture residenziali nell’impossibilità di riabbracciare i propri cari, impotenti e costretti alla distanza”. Tuttavia, ha proseguito Salvatore Bertozzi “la voglia di ricominciare è tanta, anche se il periodo di transizione verso la completa normalità è ancora in corso e lo sarà a lungo, con i “Concerti alla Finestra” desideriamo restituire belle emozioni, ricreare un senso di vicinanza, offrire un tributo a chi abita questi luoghi e a tutti gli operatori che hanno sostenuto ritmi sfiancanti. Dedichiamo agli anziani delle case di riposo di Savignano sul Rubicone e di San Mauro Pascoli, una “serenata”, come atto e dichiarazione di amore da parte della comunità nei loro confronti”.

“Un grazie alla generosità di Romagna Banca – ha concluso il Presidente - sempre attenta alle iniziative sociali del territorio e un grazie alla disponibilità dei gestori del Bar Galleria di Savignano che ci hanno permesso di realizzare questa iniziativa”.

“Dopo il progetto della Stanza degli abbracci – ha detto Barbara Camporeale, Presidente di Romagna Banca – abbiamo deciso di sostenere ancora una iniziativa rivolta ai nonni. Abbiamo apprezzato la scelta di puntare sulla musica, un linguaggio universale che Romagna Banca ha adottato lo scorso luglio promuovendo il concorso musicale ‘Ce la suoni e ce la canti’, rivolto ai giovani. Un unico filo conduttore, che unisce le generazioni”.

“L’affetto per i nostri anziani è qualcosa che, oltre che come amministratore pubblico, io vivo come nipote – ha detto il Vicesindaco Nicola Dellapasqua -. Essere qui è un’emozione doppia, quella di scoprire che i nostri vecchi hanno ‘tenuto’, attingendo alla tempra di una generazione forte. Anche se il loro ‘stare’ è già di per sé una sicurezza, come una radice che dà forza alla piante, c’è la consapevolezza che ora tocca a noi. Come amministratore ho constatato direttamente che anche i nostri servizi pubblici hanno tenuto, le strutture hanno offerto la protezione di cui c’era bisogno grazie alla capacità di fare squadra degli operatori, degli amministratori, delle famiglie. Una rete che non mi stancherò mai di incoraggiare e perseguire”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerti alla finestra per i nonni delle case di riposo: una 'serenata' per gli anziani ed il personale

CesenaToday è in caricamento