menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Con "Alert System" le informazioni dal Comune arrivano sullo smartphone

Un messaggio pre-registrato verrà inviato ai cittadini con le utenze telefoniche registrate in un data base gestito dalla società che fornisce il servizio

Alert System è un servizio di informazione telefonica per comunicare con la cittadinanza in tempo reale. Attraverso il nuovo servizio l’Amministrazione comunale di Gambettola si mette nelle condizioni di avvisare la popolazione in caso di allerta meteo particolarmente significative e può veicolare qualsiasi altra informazione inerente a modifiche alla viabilità, chiusura delle scuole o sospensione dei servizi. Un messaggio pre-registrato verrà inviato ai cittadini con le utenze telefoniche registrate in un data base gestito dalla società che fornisce il servizio.

“Abbiamo deciso di attivare questo nuovo servizio – dichiara il sindaco Roberto Sanulli – per essere più efficaci e comunicare in tempo reale con la popolazione. Per arrivare a tutta la popolazione è indispensabile ampliare il numero dei contatti telefonici a disposizione. Attualmente la società che ci affianca nella gestione del servizio può raggiungere le utenze a numero fisso presenti negli elenchi pubblici (pagine bianche); è molto importante allora che i cittadini che intendono ricevere le informazioni comunichino all’Amministrazione il loro recapito fisso o mobile (cellulare).”

E' possibile richiedere gratuitamente l'estensione del servizio sul cellulare o su altri numeri di rete fissa non presenti nell’elenco telefonico: ci si può iscrivere compilando l'apposito modulo scaricandolo dal sito del Comune www.comune.gambettola.fc.it e riconsegnarlo allo sportello accoglienza del cittadino in via Garibaldi, 6 oppure rivolgendosi direttamente all’ufficio lavori pubblici (054745302).

“Nei prossimi giorni – continua il Sindaco – attiveremo il servizio inviando ai cittadini il primo messaggio di presentazione. Nel frattempo stiamo lavorando per strutturare il servizio attraverso apposite liste di utenti per poter raggiungere in modo efficace e mirato anche alcune categorie di cittadini, per esempio, quelli che abitano in determinate zone del comune, oppure coloro che hanno i bambini che frequentano le nostre scuole. Abbiamo deciso di investire in un servizio strategico che amplia il sistema di intervento della protezione civile comunale. Naturalmente continua l’impegno del gruppo di volontari che stanno proseguendo nell’attività di formazione e si attivano ogni volta che il sistema regionale emana un’allerta. Da oggi possiamo contare su un sistema di allertamento che può ridurre i rischi per la popolazione attraverso una tempestiva informazione. Aggiungiamo così un altro mattone alla costruzione di una città più sicura”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento