Il Comune ha in cassa 40 milioni ma non può pagare fatture per 21 milioni

Gli effetti negativi del Patto di Stabilità sulle opere pubbliche: il Sindaco Paolo Lucchi e il Vicesindaco Battistini di Cesena scrivono ai capigruppo. Dalla lettera emerge un quadro paradossale

Gli effetti negativi del Patto di Stabilità sulle opere pubbliche: il Sindaco Paolo Lucchi e il Vicesindaco Battistini di Cesena scrivono ai capigruppo. Dalla lettera emerge che ad oggi il Comune di Cesena ha in cassa circa 40,5 milioni di euro e sarebbe in grado di liquidare gli impegni attualmente in essere, che ammontano a circa 21 milioni. Eppure non può farlo, a causa del tetto di spesa per investimenti imposto agli enti locali dal Patto di stabilità.

Quindi lanciano l’allarme i due amministratori: “Per lo stesso motivo rischiano di restare al palo 12 milioni di lavori pronti da appaltare, già coperti da finanziamento; analoga sorte si prospetta per altri 10 milioni di lavori inseriti nel piano di investimenti 2013 e che, se non ci fossero questi limiti, potrebbero essere appaltati entro l’anno”. A segnalarlo sono il Sindaco Paolo Lucchi e il Vicesindaco Carlo Battistini in una lettera ai capigruppo consiliari, inviata all’indomani della proposta di mozione – scaturita dal confronto con le associazioni imprenditoriali - che sarà discussa nel Consiglio comunale del 28 febbraio e che contiene la richiesta di poter escludere dal patto di stabilità gli investimenti produttivi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’auspicio dell’Amministrazione è che il documento possa essere sottoscritto da tutti i gruppi consiliari e la lettera del Sindaco e del Vicesindaco propone una serie di dati, forniti dall’Ance, per evidenziare più chiaramente gli effetti negativi dell’attuale rigidità normativa che pesa sulla realizzazione delle opere pubbliche.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata in città, azzecca la combinazione esatta: vince un milione con un euro

  • Tonina Pantani al Giro: "Si è celebrata solo la Nove Colli, sembra quasi che diamo fastidio"

  • Colto da un infarto sull'E45: sbatte contro il new jersey e muore

  • Coronavirus, nuova impennata di casi nel Cesenate: la mappa dei nuovi contagi

  • Coronavirus, nuova impennata di contagi: 23 casi nel cesenate e cinque decessi in regione

  • Violento scontro frontale sulla via Emilia, l'auto finisce nel fosso e traffico in tilt

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento