rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Cronaca

Il Comune ci riprova: due appartamenti e l'ex Genocchi di nuovo all'asta

Per ognuno di essi oltre alla base d’asta è indicato anche un prezzo minimo, sotto al quale non sarà possibile scendere, in caso di offerte al ribasso

Il Comune di Cesena ha appena pubblicato il bando d’asta per la vendita di alcuni immobili di sua proprietà. Si tratta di due appartamenti ex Erp rispettivamente in via Angeli e via Bonci, e del fabbricato ex Genocchi, che è costituito da tre unità immobiliari e che si trova in via Mura S. Agostino.  Per quest’ultimo, dichiarato di interesse storico, esistono vincoli di tutela e prescrizioni della Sovrintendenza. Per tutti gli immobili era già stato fatto un precedente tentativo di vendita senza esito.

Proprio per questo, per ognuno di essi oltre alla base d’asta è indicato anche un prezzo minimo, sotto al quale non sarà possibile scendere, in caso di offerte al ribasso. Nel dettaglio, per l’appartamento di via Angeli la base d’asta è di 70.500 uro ed è indicato un prezzo minimo di 56.400 euro. Per l’appartamento di via Bonci la base d’asta è di 89.400 euro e il prezzo minimo è di 71.520 euro. Infine, per la palazzina di via Mura S. Agostino la base d’asta è di 170.700 euro e il prezzo minimo è di 136.560 euro.

L’asta è fissata per alle 9 del prossimo 9 maggio. Le offerte dovranno essere presentate entro le ore 13 del giorno 5 maggio secondo le modalità previste dal bando. Il bando completo e le schede dei singoli immobili possono essere consultati sul sito del Comune di Cesena. Per ulteriori informazioni e per ritirare copia del bando ed ulteriore documentazione, gli interessati potranno rivolgersi presso il Comune di Cesena all’Ufficio Patrimonio tel. 0547/356474 – 0547/356285. Per concordare un eventuale sopralluogo, telefonare all’Ufficio Patrimonio al tel. 0547/356597 - 356805.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune ci riprova: due appartamenti e l'ex Genocchi di nuovo all'asta

CesenaToday è in caricamento