menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Comprano pezzi di ricambio su internet e finiscono truffati per 3.600 euro

Attenzione alle truffe online: i carabinieri di Cesena hanno scoperto e identificato due soggetti della provincia di Lecce che hanno messo a segno un raggiro

Attenzione alle truffe online: i carabinieri di Cesena hanno scoperto e identificato due soggetti della provincia di Lecce, di 26 e 30 anni, che hanno messo a segno un raggiro ai danni di due cesenati, di 24 e 63 anni. Il metodo è sempre lo stesso: i truffatori hanno messo in vendita dei pezzi di ricambio, spacciati come provenienti da auto incidentate, e li hanno “venduti” ai due cesenati, per un totale di 3.600 euro di valore. Subito dopo il pagamento, avvenuto su una Postepay, l'annuncio è scomparso, così come ogni dato del venditore, mentre la merce non è mai arrivata a destinazione. Con un'attività di indagine, conclusasi in questo periodo, i carabinieri hanno quindi scoperto e denunciato i due truffatori pugliesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento