Cronaca

Classifica del Sole 24 Ore, Lucchi: "Sulla sicurezza c'è un grande lavoro ancora da fare"

E' quanto affermano il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore all'Innovazione e Sviluppo, Tommaso Dionigi

Le ricerche elaborate da Istate, Italia Oggi e il Sole 24 Ore vanno "valutate senza mai lasciarsi andare ad entusiasmi in caso di riscontri positivi, o a pessimismi generalizzati quando i dati non sono particolarmente felici". E' quanto affermano il sindaco Paolo Lucchi e l'assessore all'Innovazione e Sviluppo, Tommaso Dionigi. L’indagine del quotidiano economico pone la provincia di Forlì-Cesena in venticinquesima posizione nella classifica della qualità della vita, confermando la collocazione dell’anno precedente.

Anche in considerazione del fatto che Cesena è il quarantanovesimo comune d’Italia per abitanti e la Provincia di Forlì–Cesena è la cinquantesima, per Lucchi e Dionigi "il mantenimento nella classifica generale è un indicatore positivo. In questa prima fase ci preme porre particolare attenzione a due degli ambiti analizzati da Il Sole 24 Ore: quello relativo ad affari, lavoro, innovazione, nel quale il nostro territorio registra la performance migliore, e quello riguardante giustizia, sicurezza e reati, nel quale si registra la peggiore. Come accennato, il risultato migliore per la provincia di Forlì-Cesena è collocato in quella che la ricerca definisce “bussola del business”".

continua nella pagina successiva =====>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Classifica del Sole 24 Ore, Lucchi: "Sulla sicurezza c'è un grande lavoro ancora da fare"

CesenaToday è in caricamento