menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"I danneggiati da vaccino esistono": arriva un flashmob in piazza del Popolo

Sabato il "Comitato per il libero consenso alle vaccinazioni" si ritroverà in Piazza del Popolo, davanti alla Fontana Masini

"I danneggiati da vaccino esistono". Questo il titolo del flasmob organizzato dal "Comitato per il libero consenso alle vaccinazioni area Cesena" programmato per sabato pomeriggio, alle 17 in piazza del Popolo nei pressi della Fontana Masini.

Il Comitato di Cesena, a cui viene spiegato "appartengono anche medici e farmacisti, da ormai due anni rivendica il diritto di libertà di scelta vaccinale, non dimentica i danneggiati ed è solidale con loro e con le loro famiglie. I genitori di Cesena rifiutano l'etichetta "no-vax" ma, constatando che la comunità scientifica è divisa sul tema vaccini, aspettano risposte dalle istituzioni, non dichiarazioni mendaci. Questo flashmob è organizzato per sensibilizzare l'opinione pubblica su un tema troppo spesso oscurato, anche dalle stesse istituzioni".

"Ci accodiamo all'ondata di protesta nazionale manifestando il nostro sdegno e ricordando che i morti da vaccino, purtroppo, esistono", proseguono. Evidenziano i promotori della manifestazione: il ministro della Salute Giulia Grillo, "come medico, come membro della commissione parlamentare che ha indagato gli effetti dell'uranio impoverito e dei vaccini sui militari, non può non sapere che le persone gravemente danneggiate o addirittura morte a causa dei vaccini purtroppo esistono e sono riconosciute (e indennizzate) dallo Stato". "In Italia - ricorda il comitato - esistono due leggi che consentono il riconoscimento e l'indennizzo dei danni provocati dalle vaccinazioni, ovviamente in seguito ad un rigoroso iter medico-legale e sulla scorta di certificazioni rilasciate da strutture sanitarie pubbliche: la Legge 210 del 1992 e la 229 del 2005. Non vi sono quindi dubbi che tale eventualità, seppur rara, possa sussistere".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento