Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Cesenatico

Coltivava marijuana di fianco a casa: oltre 50 piante scovate dalla polizia in uno sgabuzzino

La polizia è arrivata giovedì, intorno a mezzogiorno, ed ha scoperto la piantagione, oltre a un bilancino e a residui di piante essiccate. Per l'uomo sono scattate immediatamente le manette

Una coltivazione da 'professionista' dello spaccio nello sgabuzzino di fianco a casa a Bagnarola di Cesenatico. Quando la polizia è entrata nella stanza, si è trovata davanti una moltitudine di piante di marijuana ad altezza persona, 51 per la precisione, delle quali una quarantina erano tra il metro e 50 e il metro e 70. Nei guai è finito un 41enne italiano, alla cui abitazione si è arrivati in seguito a controlli che avevano indirizzato lì i sospetti degli agenti.

La polizia è arrivata giovedì, intorno a mezzogiorno, ed ha scoperto la piantagione, oltre a un bilancino e a residui di piante essiccate. Per l'uomo sono scattate immediatamente le manette. E' agli arresti domiciliari in attesa della convalida dell'arresto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coltivava marijuana di fianco a casa: oltre 50 piante scovate dalla polizia in uno sgabuzzino
CesenaToday è in caricamento