menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Coltivare l’alleanza con la terra": la Giornata del Creato in azienda agricola

L’appuntamento è per le 17 nell’azienda agricola biologica “La quiete del rio” in via Rio Marano, a Cesena

"Coltivare l’alleanza con la terra". E' il titolo della 13esima Giornata per la custodia del creato che verrà celebrata in Diocesi sabato. L’appuntamento è per le 17 nell’azienda agricola biologica “La quiete del rio” in via Rio Marano, a Cesena. Il titolare presenterà l’azienda e il suo lavoro. A seguire l’associazione “Canti e balli di una volta” proporrà uno spettacolo-testimonianza di canti, danze e ricordi della tradizione popolare.

Alle 19 ci sarà un momento di preghiera ecumenica con riflessioni del vescovo Douglas e dei ministri delle altre Chiese cristiane. La celebrazione della Giornata del creato si concluderà con un momento conviviale. Come sottolineano nel loro messaggio i vescovi della Commissione per i problemi sociali, il lavoro, la giustizia e la pace e della Commissione per l’ecumenismo e il dialogo, riprendendo un passo dell’enciclica di papa Francesco Laudato si’, "c’è una prospettiva pastorale e spirituale da ritrovare e coltivare: la pace interiore delle persone è molto legata alla cura dell’ecologia e al bene comune, perché autenticamente vissuta, si riflette in uno stile di vita equilibrato unito a una capacità di stupore che conduce alla profondità di vita".

"Si cercherà di affrontare questa sfida anche in Diocesi, in un orizzonte ecumenico assieme alle Chiese cristiane presenti nel territorio per tornare ad abitare la terra nel segno dell’arcobaleno, illuminati dal “Vangelo della creazione", come auspicato nel messaggio della Giornata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Benessere

Come rassodare il seno a casa: ecco gli esercizi push up

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento