Coi quartieri Cesena è più vitale: quasi 1.600 tra riunioni, eventi e assemblee

"C'è un impegno enorme da parte delle persone - continua Benedetti - ma soprattutto i quartieri rimangono un primo nucleo di aggregazione fondamentale"

"Una città senza quartieri sarebbe inimmaginabile". L'assessore ai Servizi per le persone del Comune di Cesena Simona Benedetti è molto orgogliosa del ruolo svolto ancora dai quartieri nonostante il depotenziamento avvenuto in questi ultimi dieci anni riguardo alle risorse economiche a disposizione. "C'è un impegno enorme da parte delle persone - continua Benedetti - ma soprattutto i quartieri rimangono un primo nucleo di aggregazione fondamentale della comunità". 

Oltre all'attività istituzionale, infatti, nei quartieri - che a Cesena sono 12 - si svolgono iniziative pubbliche, incontri ludici, ricreativi, corsi e seminari. Vi hanno sede associazioni che ogni giorno tengono aperti spazi che rappresentano anche presidi del territorio per la sicurezza e la socialità. Visto che a maggio decaderanno anche i consigli di quartiere che sono in carica dal 2015 il coordinatore del collegio dei quartieri Fabio Pezzi ha voluto tracciare un bilancio che, dai numeri, appare più che positivo. Dall'avvio della legislatura a oggi, fra riunioni, iniziative, assemblee, gli appuntamenti organizzati dai dodici quartieri sono stati 1578. Un numero che certamente rende bene la loro vitalità.

Inoltre sono un centinaio le associazioni che svolgono attività nelle sedi dei quartieri, da San Martino in Fiume a Borello, e che collaborano ogni giorno con i consigli per la realizzazione di eventi comuni per vivacizzare la quotidianità e offrire proposte culturali diverse. Nelle sedi di quartiere continuano a svolgere attività anche 6 centri sociali per gli anziani, 2 ambulatori sociali e 4 centri di aggregazione giovanile. Ma non solo cultura e pensiero, i quartieri si occupano anche dei 500 orti assegnati a cittadini anziani e più recentemente a persone di età diverse che vivono sotto la soglia di povertà. A tutt'oggi i consiglieri sono 116, con 13 consiglieri dimissionari dall'inizio legislatura. "Una percentuale assolutamente fisiologica - conclude Pezzi - se pensiamo alle difficoltà di conciliazione di questo impegno volontaristico con il lavoro e la famiglia". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 40 disobbedienti della scampagnata senza mascherina, Rosso: "Irresponsabili? No, siamo sani"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Parrucchieri, gommisti e spesa alimentare, il governo aggiorna le "faq": gli spostamenti ammessi

  • Preso in pieno all'incrocio, paura per un ciclista travolto da un'auto

  • Scende l'indice Rt in regione ma salgono i positivi nel Cesenate. Si piange un'altra vittima

Torna su
CesenaToday è in caricamento