Forza l'ingresso al Verdi per recuperare il cellulare, ma non era un ladro: denunciato

Per cercare di recuperare il cellulare, dimenticato dentro il locale, non ha esitato a forzare una porta d'emergenza per rientrare dentro, a locale già chiuso. Al personale che ancora si trovava all'interno è sembrato un tentativo di furto

Per cercare di recuperare il cellulare, dimenticato dentro il locale, non ha esitato a forzare una porta d'emergenza per rientrare dentro, a locale già chiuso. Al personale che ancora si trovava all'interno è sembrato un tentativo di furto e per questo è stata chiamata la polizia. E' quanto capitato al termine di una serata di divertimenti al Verdi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo le tre e mezza di notte, il personale ancora presente nel locale aveva sentito dei rumori provenire da una porta. La polizia ha appurato che un ventenne di Cervia, in evidente stato di alterazione alcolica, aveva danneggiato la porta anti-panico (per questo è stato denunciato) per intrufolarsi all'interno alla ricerca del cellulare che non trovava più. E' stato verificato che non mancava denaro in cassa e per questo la denuncia è stata spiccata solo per i danneggiamenti. Per il ventenne neanche la consolazione di aver ritrovato il proprio apparecchio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento