rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca

Nasce il "Circolo Cuochi di Romagna": chef per valorizzare i prodotti tipici

Si è presentato presso la "Cucina salute e benessere" di Orogel (via Dismano 2855) il nuovo Circolo Cuochi di Romagna, con sede a Cesena, a cui aderiscono diversi chef noti sul territorio

Si è presentato presso la “Cucina salute e benessere” di Orogel (via Dismano 2855) il nuovo Circolo Cuochi di Romagna, con sede a Cesena, a cui aderiscono diversi chef noti sul territorio. Un cappello da chef e una caveja: nel simbolo del nuovo sodalizio romagnolo si fondono l’eccellenza enogastronomica e la tradizione romagnola, un connubio di qualità che vuole diffondere la cultura e il gusto del territorio.

Dalla scissione di alcuni soci di ACIR (Associazione Cuochi indipendenti di Romagna) nasce il Circolo Cuochi di Romagna con l’obiettivo di onorare e gratificare la figura del cuoco, oltre a tutelare e valorizzare i prodotti tipici del territorio. Il Circolo Cuochi di Romagna sarà l’unico soggetto affiliato ad APCI Nazionale (Associazione Professionale Cuochi Italiani) della provincia di Forlì-Cesena.

I soci fondatori sono chef già conosciuti sul territorio: Sergio Ferrarini, Giancarlo Foschi, Andrea Biondi, Roberto Petrini, Alessandro Poletti. Sono già entrati a far parte del sodalizio diversi cuochi cesenati, tra cui Rocco Angaloro (del ristorante ‘Michiletta’) e Roberto Bagnoli (del ristorante ‘I maceri’). La segreteria organizzativa sarà curata da Anna Maria Di Marco Proietti.

circolo cuochi di romagna 1-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce il "Circolo Cuochi di Romagna": chef per valorizzare i prodotti tipici

CesenaToday è in caricamento