Cineteca di Bologna, si rinnova la convenzione col Comune di Cesena

La prima convenzione tra Comune di Cesena e Fondazione Cineteca di Bologna risale al 2015 e fu siglata con l’appoggio dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia Romagna

Al via il secondo incontro pubblico sul futuro del Centro Cinema Città di Cesena, promosso dall’Assessorato alla Cultura in vista del rinnovo della convenzione con la Cineteca di Bologna. Dopo il primo appuntamento, in cui sono state analizzate le prospettive future per il Centro Cinema, lunedì 23 alle 18.30 nell’Aula Magna della Biblioteca Malatestiana verranno illustrate le “linee guida per il rinnovo della convenzione tra Comune di Cesena e Fondazione Cineteca di Bologna”. All’incontro parteciperanno l’Assessore alla Cultura del Comune di Cesena Christian Castorri e la Dirigente del settore Biblioteca Malatestiana, Cultura e Turismo Elisabetta Bovero. Anche il pubblico avrà la possibilità di essere parte attiva del dibattito: dopo gli interventi dei relatori, infatti, ci sarà spazio per domande e richieste di approfondimenti. La prima convenzione tra Comune di Cesena e Fondazione Cineteca di Bologna risale al 2015 e fu siglata con l’appoggio dell’Assessorato alla Cultura della Regione Emilia Romagna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento