Cibo di Strada, folla a Cesenatico: la kermesse prosegue fino a domenica

Continua il flusso di buongustai che dall’ora di pranzo in avanti, si affolla e fa tranquillamente la fila per gustare i cibi di strada presenti a questa anteprima in una location affascinante e suggestiva.

Prosegue con successo a Cesenatico l’Anteprima del Festival Internazionale del Cibo di Strada di Cesena, che si svolgerà fino a domenica 4 giugno presso la centralissima Piazza Andrea Costa, accanto al grattacielo e alla ruota panoramica appena istallata, dalle ore 12 fino a tarda sera.

Continua il flusso di buongustai che dall’ora di pranzo in avanti, si affolla e fa tranquillamente la fila per gustare i cibi di strada presenti a questa anteprima in una location affascinante e suggestiva. Dopo lo straordinario successo che riscuote ogni anno a Cesena, Il Festival Internazionale del Cibo di Strada, organizzato da Confesercenti Cesenate, Slow Food Cesena e Conservatoire des Cuisines Méditerranéennes, fin dall’anno 2000, tiene questa Anteprima a Cesenatico, nel primo ponte importante dell’estate, con il patrocinio del Comune di Cesenatico, in collaborazione con Arice ed “Emilia-Romagna Terra con l’Anima”.

Il famoso Festival di Cesena, riconosciuto come la fonte e l’origine della «moda» che si è scatenata in tutta Italia e anche all’estero per questo tipo di gastronomia, si è spostato per una Anteprima sulla riviera, a Cesenatico, città protagonista della manifestazione con il pesce fritto al cono e altre prelibatezze preparate proprio dall’Associazione Ristoratori di Cesenatico.

A Cesenatico sono presenti operatori, accuratamente scelti dagli organizzatori del Festival cesenate, colonne portanti del cibo di strada. Tra le tante prelibatezze si potranno trovare: churrasco e empanada dall’Argentina; tacos e burritos dal Messico; pakora e biriani dall’India; Il Fornello della Murgia con bombette e gnumeridd dalla Puglia (Murge); pani ca’ meusa, panelle, arancine di riso e cannoli da Palermo; pasticceria napoletana dalla Campania; arrosticini di pecora e hamburger di pecora dall’Abruzzo; olive all’ascolana e fritto misto all’ascolana dalle Marche; torta fritta (gnocco fritto) con salumi emiliani da Parma; pesce fritto al cono e hamburger di pesce da Cesenatico. E poi: birre, vini e bevande provenienti da ogni territorio, animazione musicale e tanto altro.

Info: www.cibodistrada.com

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Focolaio di Covid all'interno dell'ospedale, il sindaco: "Situazione di emergenza"

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Terremoto avvertito nel cuore della notte: epicentro nella pianura forlivese

Torna su
CesenaToday è in caricamento