Chirurgia d'urgenza e gestione del malato critico, al via un Master con gli esperti del settore

Il Master è organizzato dall’Università di Bologna in collaborazione con Ausl Romagna con il patrocinio di Wses (World society of emergency surgery)

Si svolgerà giovedì  alle ore 16,00 nella sala ex macello di Cesena in via Mulini l’evento di inaugurazione del Il Master di II livello sul tema “Acute care surgery and trauma”, organizzato dall’Università di Bologna (Scuola di Medicina e Chirurgia, Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche) in collaborazione con Ausl Romagna con il patrocinio di Wses (World society of emergency surgery) e la gestione di Ser.In.Ar. .

L’iniziativa rappresenta una proposta formativa per approfondire a livello italiano ed europeo la Acute care surgery, fornendo conoscenze teorico-pratiche e capacità di autonomia organizzativa in materia di chirurgia d’urgenza non-traumatica, trattamento del trauma e gestione del malato critico: l’obiettivo, quindi, è quello di formare professionisti con competenze clinico-organizzative che si occupino di tali aspetti. I destinatari di tale master sono principalmente laureati in Medicina e Chirurgia e specialisti in Chirurgia Generale, in Anestesiologia e Rianimazione, in Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso, che intendano occupare posizioni direttive dal punto di vista clinico- organizzativo. 
Durante l’evento di inaugurazione, introdotto da Rita Maria Melotti, Gilberto Poggioli e dal  Carlo Lusenti, interverranno Luca Ansaloni sul tema “L’Acute Care Surgery & Trauma: cos’è? A cosa ci serve?”, Vanni Agnoletti sul tema “SIAT (Sistema Integrato Assistenza Trauma) in Romagna: quale modello?”,  Fausto Catena sul tema “L’occlusione intestinale da sindromi aderenziali: dalle scienze di base alla sua prevenzione e trattamento” e Luigi Viale su “Antibiotici e Peritoneo”.

Sono, inoltre, previsti gli interventi delle seguenti autorità:  Virna Valmori (Direttore Sanitario Ospedale M. Bufalini), Pierdomenico Lonzi (Direttore U.O Sviluppo Organizzativo Formazione e Valutazione AUSL Romagna),  Enrico Sangiorgi (Prorettore alla Didattica Università di Bologna),  Luciano Margara (Presidente Campus Universitario di Cesena),  Rita Maria Melotti (Direttrice del Master, Università di Bologna)  Alberto Zambianchi (presidente Ser.In.Ar.), Paolo Lucchi (Sindaco di Cesena). L’evento si concluderà con un cocktail di benvenuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento