Il Comune di Cesenatico vende tutte le sue quote in Start Romagna

Il Comune di Cesenatico procede alla vendita delle proprie quote azionarie in Start Romagna, la società di gestione del trasporto pubblico in Romagna. Spiega l'Assessore al bilancio Amormino

Lina Armormino

Il Comune di Cesenatico procede alla vendita delle proprie quote azionarie in Start Romagna, la società di gestione del trasporto pubblico in Romagna. Spiega l’Assessore al bilancio Amormino: “Il Comune di Cesenatico possiede una partecipazione azionaria in seno alla Società Start Romagna Spa, consistente in un numero di azioni pari a 39.167 del Valore Nominale unitario di 1 euro ciascuna, corrispondenti allo 0,13% del Capitale Sociale di Start Romagna Spa. Il Comune di Cesenatico con deliberazione di Consiglio Comunale ha disposto la dismissione della intera partecipazione”.

“Le azioni poste in vendita costituiscono un unico lotto funzionale non frazionabile che coincide con la complessiva quota azionaria (n. 39.167 azioni) detenuta dal Comune di Cesenatico. Il prezzo a base di gara è fissato nel valore unitario di Euro 1,041076 per azione in linea rispetto al bilancio ordinario d'esercizio chiuso al 31/12/2013 della Società interessata alla dismissione. Per partecipare alla gara gli interessati dovranno presentare, entro e non oltre le ore 13 del giorno 22 dicembre 2014”.

Ed infine: “L'intento del Comune è quello di razionalizzare le proprie partecipazioni,a questa operazione è anche collegata funzionalmente la trasformazione di ATR in agenzia unica della mobilità per il bacino Romagnolo e la costituzione di una società consortile per gestire gli ulteriori servizi che non confluiranno nella agenzia unica romagnola, il tutto recentemente approvato quale atto di indirizzo da parte del Consiglio Comunale.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

Torna su
CesenaToday è in caricamento