Urla, ma anche insulti e schiaffi in spiaggia contro l'anziano padre: denunciato

Gli agenti dopo avere raccolto le deposizioni delle persone che avevano assistito ai tristi episodi, hanno per un po' osservato il comportamento dei tre e quindi li hanno acccompagnati in ufficio

Epilogo di vacanza amaro per una famiglia milanese. Un 38enne è stato denunciato dagli agenti della Polizia Municipale di Cesenatico per maltrattamenti ai danni dell'anziano padre. L'episodio si è consumato alcuni giorni fa in un albergo di Valverde. A chiedere l'intervento dei vigili sono stati i clienti e il titolare della struttura ricettiva, dopo aver visto più volte visto l'uomo aggredire verbalmente ed anche fisicamente l'anziano padre. Urla, ma anche insulti e schiaffi.

I due, con la relativa madre/moglie, erano in vacanza nello stesso hotel. Gli agenti dopo avere raccolto le deposizioni delle persone che avevano assistito ai tristi episodi, hanno per un po' osservato il comportamento dei tre, e quindi, li hanno acccompagnati in ufficio. Qui gli interessati hanno escluso situazioni di disagio familiare o l'accadimento dei fatti violenti riferiti agli agenti, che sono stati negati con decisione. La famiglia è poi ripartita per tornare a casa, in un Comune dell'hinterland milanese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sulla base degli elementi raccolti dalla Polizia Municipale e del non convincente colloquio avuto coi tre, il 38enne è stato denunciato a piede libero maltrattamenti nei confronti del padre, 88 anni. La famiglia è stata anche segnalata ai servizi sociali del comune di residenza per ulteriori osservazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Governo al lavoro per un nuovo Dpcm, si pensa a coprifuoco e altri limiti per i locali

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Ore di ansia per la famiglia, si moltiplicano gli appelli per una 17enne scomparsa: ma c'è il lieto fine

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento