Cesenatico, cattivi odori: si sposta l’isola ecologica di via Mazzini

Si è optato per un potenziamento dell’isola ecologica già presente nel tratto di via Mazzini che precede l’area del teatro

A seguito delle numerose segnalazioni di turisti, residenti ed esercenti, l’amministrazione comunale di Cesenatico insieme ad Hera, sentito il parere del presidente del Comitato di Zona Ponente-Zadina, ha deciso di spostare l’isola ecologica di via Mazzini posta nei pressi del teatro comunale. Si è optato per un potenziamento dell’isola ecologica già presente nel tratto di via Mazzini che precede l’area del teatro e sarà inoltre realizzata un’isola ecologica in Largo San Giacomo.

"Si precisa che negli ultimi mesi l’isola ecologica era stata oggetto di numerose segnalazioni per cattivi odori e deposito di rifiuti non compatibili con il contesto dell’isola ecologica - spiega l'amministrazione comunale -. Per tutelare il decoro urbano è stato quindi deciso per il suo spostamento". Nel contempo Guardie Ecologiche Volontarie e Polizia Municipale intensificheranno i controlli: il Comune ricorda "l'assoluto divieto per le attività di ristorazione di utilizzare i cassonetti stradali per lo smaltimento dei propri rifiuti. Pper le strutture ricettive e commerciali che somministrano bevande e alimenti è attivo un servizio porta a porta dedicato di Hera.  Il non corretto smaltimento è passibile di sanzioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

Torna su
CesenaToday è in caricamento