rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Cesenatico

Serie di contenziosi: il giudice condanna Cesenatico Servizi a pagare Gesturist

Il sindaco Roberto Buda sottolinea che i "contenziosi sono figli principalmente della scriteriata scissione della società pubblica Gesturist portata a compimento dalla precedente amministrazione"

La municipalizzata Cesenatico Servizi dovrà pagare 254mila, oltre agli interessi maturati in cinque anni e alle spese legali, a Gesturist in merito ad un contenzioso su degli interessi ad un istituto di credito. E' quanto ha stabilito il giudice nella sentenza di primo grado. Il sindaco Roberto Buda sottolinea che i "contenziosi sono figli principalmente della scriteriata scissione della società pubblica Gesturist portata a compimento dalla precedente amministrazione".

In merito alla sentenza, continua Buda, "i nostri avvocati ritengono che esistano gli elementi per presentare ricorso e questo verrà fatto. In ogni modo è bene ricordare che Cesenatico Servizi risulta creditrice nei confronti di Gesturist di circa 1,8 milioni di euro. Per 700 mila euro di questi Gesturist è già stata condannata al risarcimento. Risarcimento già esecutivo in quanto il ricorso di Gesturist è stato rigettato. Questo come esito dell’arbitraggio a fronte del quale Cesenatico Servizi ha ottenuto un decreto di pignoramento immobiliare sui magazzini del mercato ittico di proprietà di Gesturist".

"Per fare chiarezza su tutta la vicenda e per spiegare a tutti i cittadini cosa potrebbe succedere, in merito ai rapporti con Gesturist, se la mia amministrazione non fosse più alla guida della città nel prossimo mandato organizzeremo nelle prossime settimane un importante appuntamento con il gruppo di avvocati che ci sta aiutando a fare chiarezza su tutta la vicenda Gesturist", conclude il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie di contenziosi: il giudice condanna Cesenatico Servizi a pagare Gesturist

CesenaToday è in caricamento