Cronaca

Cesenatico, rotonda "Pietro Neri": 50mila per migliorare viabilità e sicurezza

L’investimento, approvato con una delibera di giunta, è quantificato in 50mila euro e prevede la realizzazione di uno spartitraffico per deviare in modo più scorrevole il traffico sua Via Aldo Moro con l’eliminazione dei New Yersey spesso ostacolo per la visibilità degli automobilist

Il Comune di Cesenatico, in sinergia con Atr, ha pianificato un intervento sulla rotonda “Pietro Neri” di Bagnarola con lo scopo di migliorare viabilità e sicurezza in un punto nevralgico per il traffico della frazione e di Cesenatico. "Ci tengo a ringraziare Atr, al fianco dell’Amministrazione in questo progetto che mira a mettere in sicurezza una rotaria importante per il traffico cittadino: nelle ore di punta e durante la stagione estiva questo tratto diventa estremamente trafficato - afferma il sindaco Matteo Gozzoli -. Gli interventi strutturali miglioreranno la visibilità degli automobilisti e la segnaletica rinnovata permettere di rendere la viabilità più chiara e sicura"."L’intervento di messa in sicurezza è stato condiviso con il Comitato di Zona e con Atr, in questo modo la Giunta ha potuto approvare una delibera con un lavori di grande utilità non solo per la frazione di Bagnarola ma per tutta Cesenatico, chiosa l'ssessore Valentina Montalti. 

I lavori

L’investimento, approvato con una delibera di giunta, è quantificato in 50mila euro e prevede la realizzazione di uno spartitraffico per deviare in modo più scorrevole il traffico sua Via Aldo Moro con l’eliminazione dei New Yersey spesso ostacolo per la visibilità degli automobilisti. Verrà realizzato anche un piano leggermente rialzato in calcestruzzo per evitare che le macchine possano sovrastare l’area delimitata. Di grande importanza anche il miglioramento e l’implementazione della segnaletica orizzontale e verticale, sempre in un’ottica di miglioramento della viabilità e della scorrevolezza del traffico soprattutto nel tratto di strada di immissione in rotonda dei veicoli provenienti da Cesena. Continua così il piano di messa in sicurezza di attraversamenti pedonali e rotatorie. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, rotonda "Pietro Neri": 50mila per migliorare viabilità e sicurezza

CesenaToday è in caricamento