Cronaca Cesenatico

Un apprezzamento di troppo, rissa fuori la discoteca: 5 giovani denunciati

Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, ad innescare la zuffa è stato un apprezzamento rivolto da uno dei tre giovani arrivati da Cervia verso una ragazza di Bellaria.

Un apprezzamento di troppo. E' questo il motivo che il 16 marzo scorso ha innescato una violenta rissa all'esterno di una discoteca di Cesenatico. Nell'episodio un giovane rimase gravemente ferito: ricoverato inizialmente in prognosi riservata, è stato dimesso dall'ospedale con una prognosi di trenta giorni. Nel frattempo le indagini degli inquirenti sono andate avanti. E grazie a diverse testimonianze e alla immagini delle telecamere di videosorveglianza è stato possibile identificare i coinvolti.

I Carabinieri della stazione di Cesenatico hanno denunciato a piede libero cinque giovani: si tratta di un 19enne e di un ventenne di Bellaria, di due romeni, rispettivamente di 20 e 21 anni, e di un ventenne cervese. Tutti sono accusati di rissa e lesioni personali. Secondo quanto ricostruito dagli uomini dell'Arma, ad innescare la zuffa è stato un apprezzamento rivolto da uno dei tre giovani arrivati da Cervia verso una ragazza di Bellaria.

A difesa di quest'ultima sono intervenuti due conoscenti. Ne è nata una violenta discussione, al culmine della quale la peggio l'ha riportata uno dei cervesi. Trasportato all'ospedale, inizialmente era stato dichiarato in prognosi riservata. Le condizioni sono poi migliorate, con il ragazza giudicato guaribile in trenta giorni. La vicenda ha quindi avuto risvolti penali, con la denuncia a piede libero dei cinque coinvolti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un apprezzamento di troppo, rissa fuori la discoteca: 5 giovani denunciati
CesenaToday è in caricamento