Cronaca

Cesenatico, riparte il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e riaprono le isole ecologiche

I servizi di raccolta saranno gestiti in piena sicurezza, tenendo conto delle limitazioni alla mobilità individuale

Il Comune di Cesenatico informa la cittadinanza che in previsione delle nuove misure restrittive che saranno disposte dal Governo nazionale dal prossimo 3 maggio, l’azienda Hera spa ha programmato il ritorno alla piena operatività dei servizi di raccolta di recente contingentati secondo le indicazioni dei DPCM e dell’Ordinanza Regionale del 20 marzo.

I servizi di raccolta saranno gestiti in piena sicurezza, tenendo conto delle limitazioni alla mobilità individuale. Verranno, inoltre, assunte misure a tutela degli operatori incaricati della gestione e degli utenti del servizio. Questi accorgimenti potranno produrre piccole limitazioni o rallentamenti nello svolgimento dei servizi, che verranno garantiti al massimo delle possibilità.

Si informa pertanto che il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti ritornerà pienamente operativo da lunedì 27 aprile. La raccolta dei materiali avverrà con mezzi dotati di braccio gru onde evitare il contatto con l’utenza e i materiali dovranno essere esposti o su suolo pubblico sul fronte della abitazioni se c’è la sicurezza necessaria, oppure all’interno della proprietà prelevabili dall’esterno rimanendo con il mezzo sempre su suolo pubblico.

È già oggi possibile prenotare un appuntamento per richiedere il ritiro attraverso i canali di contatto Hera, chiamando il numero verde gratuito 800.999.500. Inoltre da lunedì 4 maggio, salvo diverse disposizioni delle Autorità competenti,  saranno aperti, con il consueto orario di apertura al pubblico, tutti i Centri di Raccolta.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, riparte il ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e riaprono le isole ecologiche

CesenaToday è in caricamento