Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Cesenatico, posto di polizia estivo. Gozzoli scrive a Salvini: "Va aperto da luglio ad agosto"

"Si tratta di un efficace e necessario presidio per la sicurezza dei cittadini e dei tanti turisti che scelgono Cesenatico come meta delle loro vacanze", evidenzia

L'inaugurazione del posto di polizia lo scorso luglio

Dopo la chiusura del posto estivo di Polizia a Cesenatico, avvenuta il 20 agosto scorso a solo un mese di apertura, il sindaco Matteo Gozzoli ha scritto una al ministro dell’Interno Matteo Salvini e ai parlamentari del territorio di Forlì-Cesena per affrontare la tematica che i giorni scorsi è stata sollevata anche dal Siulp (Sindacato italiano unitario lavoratori polizia). "La tematica - spiega - va affrontata in maniera congiunta, senza divisioni e unicamente per il bene del territorio provinciale che si affaccia sul mare".

"Da molti anni il Comune di Cesenatico ospita nei locali di via Leonardo da Vinci, il posto di Polizia estivo nei mesi di luglio e agosto - ricorda il primo cittadino -. Si tratta di un efficace e necessario presidio per la sicurezza dei cittadini e dei tanti turisti che scelgono Cesenatico come meta delle loro vacanze e, inoltre, per gli altri Comuni della fascia costiera della Provincia di Forlì-Cesena. È bene ricordare come la città di Cesenatico nei mesi estivi accolga circa 3,5 milioni di presenze turistiche, inoltre se si sommano le presenze degli altri Comuni costieri provinciali: Gatteo, San Mauro Pascoli e Savignano sul Rubicone la cifra si attesta sui circa 5 milioni di presenze".

In questi anni le amministrazioni comunali con i loro corpi di Polizia Municipale, il comando dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, la Capitaneria di Porto e il posto estivo di Polizia si sono impegnati nel creare un sistema integrato che consente di avere un efficace controllo del territorio nei mesi estivi che, a causa degli ingenti flussi di turisti, presentano sicuramente le maggiori criticità legate alla sicurezza - prosegue Gozzoli -. Altrettanto importanti sono i risultati raggiunti nella lotta all’abusivismo commerciale e ai furti".

Il sindaco quindi cita il progetto "Spiagge sicure" promosso Ministero dell'Intero: "Ha sicuramente permesso al Comune di Cesenatico di disporre di maggiori risorse da mettere in campo nella lotta all’abusivismo e nel controllo del territorio, ma non è pensabile che da sola la Polizia Municipale possa occuparsi di ogni aspetto della sicurezza urbana, soprattutto quando un paese di 25mila abitanti si trova ad ospitarne 100mila o 120mila".

Il sindaco sottolinea che "va considerato inoltre che l’importante servizio di anti abusivismo: se da un lato consente di ridurre considerevolmente i problemi in spiaggia, dall’altro lato impegna personale e risorse che non possono controllare la viabilità e i quartieri.
In questa ottica va intesa la richiesta di riconsiderare sia il tempo di apertura del posto estivo di Polizia di Cesenatico, sia il numero di uomini ad esso assegnati. Nel 2017 e nel 2018 l’apertura è avvenuta nel solo periodo compreso tra il 20 luglio e il 20 agosto, addirittura nel 2018 il Ministero ha fornito meno rinforzi del 2017. Si tratta di una scelta e di una tempistica che lascia diversi punti interrogativi, in particolare se si considera che così facendo il distaccamento estivo apre in piena stagione e chiude in un periodo di altissima densità turistica, quando le strutture sono tutte a pieno regime".

"Già negli anni passati, insieme al Prefetto e al Questore, ho richiesto al Ministero dell’Interno un prolungamento del tempo di apertura del posto estivo di Polizia ma, fino ad oggi, al di là della condivisione delle necessità e dei bisogni, le risposte non sono arrivate - osserva ancora -. Incrociando i dati storici delle presenze turistiche di Cesenatico e del territorio e le manifestazioni che si organizzano, ritengo che un’apertura dal primo di luglio fino al 31 di agosto (con un adeguato numero di agenti) rappresenterebbe una scelta di buon senso che incrocerebbe le esigenze di cittadini residenti, turisti, operatori economici e amministratori pubblici che potrebbero così contare su un adeguato numero di rinforzi per fronteggiare i picchi di presenza della stagione estiva".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, posto di polizia estivo. Gozzoli scrive a Salvini: "Va aperto da luglio ad agosto"

CesenaToday è in caricamento