Cronaca Cesenatico

Pd: "Inizia la stagione, ma quanti cantieri aperti"

Piazza Spose dei Marinai da mesi presenta transennature all'altezza delle Porte Vinciane che danneggiano il decoro di quell'area

La stagione estiva è entrata ormai nel suo pieno e nelle zone più a vocazione turistica della città sono ancora presenti cantieri con lavori ancora in stato arretrato. La segnalazione è contenuta in una nota del Pd di Cesenatico a firma di Mario Drudi. “Piazza Spose dei Marinai da mesi presenta transennature all’altezza delle Porte Vinciane che danneggiano il decoro di quell’area del porto canale sia a Levante che a Ponente”.

“Il giardino pubblico di via Squero – si legge - è anch’esso transennato e non accessibile al pubblico, la nuova piazza a mare di fronte a Piazza Michelangelo a Valverde vede ancora ruspe e operai all’opera”. “Durante la campagna elettorale il Sindaco Buda aveva promesso che sotto alla sua guida Cesenatico avrebbe cambiato rotta – dice Mario Drudi- devo ammettere che il sindaco aveva ragione; mai a stagione turistica così avanzata ci eravamo trovati con i cantieri delle opere pubbliche ancora aperti”.

cantieri aperti a Cesenatico


 
“Piazza Spose dei Marinai è in parte transennata per i lavori alle porte vinciane, il Giardino Pubblico di via Squero è transennato e non accessibile al pubblico e in Piazzale Michelangelo sono in corso i lavori di riqualificazione”. “ Mi sorge una domanda banale” – prosegue Drudi: “Ma il sindaco lo sa che a Cesenatico da giugno a settembre siamo in piena stagione turistica e le opere pubbliche non si devono fare?”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pd: "Inizia la stagione, ma quanti cantieri aperti"
CesenaToday è in caricamento