Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca Cesenatico

Cesenatico, parapiglia a scuola: offese, minacce e sputi al preside

I genitori sono accusati di aver minacciato ed ingiuriato, circa un mese fa, il dirigente scolastico in servizio presso un istituto superiore di Cesenatico. Sono volati anche sputi

I Carabinieri di Cesenatico hanno denunciato in stato di libertà due persone (entrambi con precedenti simili), e segnalato un minorenne, componenti dello stesso nucleo familiare, residenti a Cesenatico e di origine argentina, per vari reati. 

LE DENUNCE - L’uomo e la moglie, rispettivamente di 53 e 50 anni, sono stati denunciati per violenza o minaccia a un pubblico ufficiale, interruzione di pubblico servizio e oltraggio a un pubblico ufficiale in concorso, mentre il figlio, non ancora imputabile in quanto con meno di 14 anni ma comunque oggetto di segnalazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i Minorenni di Bologna, per oltraggio a un pubblico ufficiale, danneggiamento ed imbrattamento di cose altrui. 

I FATTI - I primi due, in concorso tra loro ed alla presenza di più persone, sono accusati di aver minacciato ed ingiuriato, circa un mese fa, il dirigente scolastico in servizio presso un istituto superiore di Cesenatico, al fine di costringerlo a compiere un atto del proprio ufficio (cambio di iscrizione del figlio), interrompendo il suo lavoro ed offendendo anche il personale di segreteria (dicendo loro, testualmente, tra le numerose offese e cattivi auspici, di “andare a pulire i gabinetti in spiaggia”), mentre il minore per aver oltraggiato lo stesso dirigente scolastico, anche sputandogli in viso e sulla porta d’ingresso dell’istituto, e per aver strappato i fogli d’iscrizione per l’anno 2015-2016, affissi nella bacheca dell’istituto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, parapiglia a scuola: offese, minacce e sputi al preside
CesenaToday è in caricamento