Minaccia la Finanza con una pistola replica, negoziante nei guai

Ha minacciato con una pistola modello replica una pattuglia in borghese della Guardia di Finanza della Tenenza di Cesenatico. Nei guai un negoziante marocchino di 50 anni

Ha minacciato con una pistola modello replica una pattuglia in borghese della Guardia di Finanza della Tenenza di Cesenatico. Un negoziante marocchino di 50 anni, A.T.E., le sue iniziali, è stato  denunciato a piede con l’accusa di minaccia aggravata dall’uso delle armi. I militari erano impegnati in un’attività di controllo nei pressi di alcuni negozi della zona del Rubicone per verificare la corretta emissione degli scontrini fiscali.

Ad un certo punto la pattuglia in borghese delle Fiamme Gialle è stata affiancata da un’altra auto sulla quale si trovava un negoziante del posto, insospettito dal fare circospetto dei militari. Il commerciante, con aria minacciosa, ha chiesto ai finanzieri il motivo della loro  presenza vicino al suo negozio. Questi ultimi, dopo uno scambio di battute e facendo finta di niente, si sono accorti che l’uomo si è abbassato all’interno dell’abitacolo come per prendere qualcosa sotto il sedile.

Subito dopo si è sentito il tipico rumore dello scarrellamento di una pistola. E cosi era. Il 50enne ha tirato fuori l’arma, mostrandola ai militari con frasi minacciose. Il negoziante si è poi dato alla fuga a gran velocità verso il centro di San Mauro Pascoli. La pattuglia ha tentato un inseguimento, prendendo il numero di targa. Sul posto sono giunte altre pattuglie con i colori d’istituto, che hanno fermato il cinquantenne.

All’individuo è stato chiesto di consegnare spontaneamente l’arma, ma il cinquantenne ha negato di esserne in possesso. I baschi verdi hanno perquisito la vettura e il negozio. Vicino alla cassa, all’interno di una borsa, è spuntata una pistola metallica di colore nero, fedele riproduzione di una Glock 18-c 9x19, con carrello mobile, caricatore scarico ma predisposto per contenere pallini di plastica, priva di tappo rosso sulla canna, che è stata subito sequestrata. Il 50enne è stato denunciato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Finisce l'incubo per la famiglia, dopo l'appello a "Chi l'ha visto" ritrovata la 17enne scomparsa

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Si lascia cadere nella notte dal Ponte vecchio: recuperato il cadavere nel Savio

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento