"Tempesta di San Martino", Cesenatico si lecca le ferite: danni a Valverde

La "tempesta di San Martino" sta lasciando in queste ore la Romagna. Martedì, all'indomani della violenta ondata di maltempo con raffiche di vento, piogge abbondanti e mareggiate, Cesenatico si lecca le ferite

La "tempesta di San Martino" sta lasciando in queste ore la Romagna. Martedì, all'indomani della violenta ondata di maltempo con raffiche di vento, piogge abbondanti e mareggiate, Cesenatico si lecca le ferite. Lungo i 7 chilometri di costa si sono verificate pesanti ingressioni marine, con l’intaccamento delle dune in particolare nella zona di Valverde. Sono state azionate le idrovore per contenere gli allagamenti nel centro storico e nell’entroterra.

Quella che si è abbattuta sulla costa romagnola è stata una mareggiata particolarmente intensa, con onde alte oltre 3 metri a riva e 6-7 metri al largo. Le raffiche di vento hanno superiorato i 100 chilometri orari. Il maltempo di lunedì ha causato alcuni allagamenti per ingressione marina sulle strade tra San Mauro Pascoli e Savignano. Diversi ancora gli interventi dei Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza di piante e cornicioni pericolanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra sfida il Dpcm: "Resto aperto, i clienti sono venuti ai corsi come un normale lunedì"

  • Coronavirus, stabile la curva dei contagi. Cinque i positivi nelle scuole

  • Nuovo dpcm, è un mini lockdown: ristoranti chiusi alle 18. Stop per cinema, palestre e teatri

  • La Polizia chiude e multa la palestra 'disobbediente'. "Ho ricevuto anche minacce di morte"

  • Coronavirus, impennata di contagi nelle ultime 24 ore: la provincia tocca quota 100

  • "Qui si cena anche, la stanza la offro io", il ristoratore cesenate 'aggira' il Dpcm

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento