Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Cesenatico, l'ordinanza del sindaco per il mercatino dei produttori: le nuove regole

Con le nuove regole il mercatino dei produttori potrà andare avanti nelle giornate di lunedì, mercoledì e sabato

Il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli ha firmato una nuova ordinanza sindacale per regolamentare il mercatino dei produttori di Piazza delle Conserve e garantirne il regolare svolgimento nel rispetto di tutti i protocolli. L’ordinanza regionale firmata ieri e in vigore da domani, sabato 14 novembre, vietava infatti l’organizzazione dei mercati salvo l’adozione dei sindaci di piani appositi. Il Comune di Cesenatico ha studiato un protocollo di sicurezza che entrerà in vigore già da domani con una rimodulazione delle giornate di mercato previste a lunedì, mercoledì e sabato. 

Durante lo svolgimento del mercatino tutta l’area di Piazza delle Conserve verrà recintata con apposite transenne mantenendo solo due varchi, uno per l’ingresso e uno per l’uscita. Le persone potranno accedere esclusivamente da Piazza Fiorentini e abbandonare l’area utilizzando il varco su Piazza del Monte. Entrambi i varchi saranno presidiati con sorveglianza pubblica e privata. Il mercato avrà inizio alle ore 7 e la vendita si concluderà alle 12.30. All’interno dell’area di Piazza delle Conserve dovranno essere rispettati in maniera rigorosa tutti i protocolli quali utilizzo continuo della mascherina e costante distanziamento interpersonale.

“Ho firmato questa ordinanza per permettere al mercatino dei produttori di poter andare avanti dopo l’ordinanza regionale che entrerà in vigore da domani. Ci siamo impegnati per adottare un protocollo di sicurezza chiaro e affidabile e chiedo a tutti di rispettarlo per il bene della collettività. I nostri mercati sono un valore per Cesenatico e da lunedì ci metteremo al lavoro per garantire lo svolgimento anche del mercato del venerdì”, le parole del Sindaco Matteo Gozzoli. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, l'ordinanza del sindaco per il mercatino dei produttori: le nuove regole

CesenaToday è in caricamento