Cesenatico, in due giorni sgomberate due carovane di nomadi

Cesenatico in questi giorni è stata affollata non solo di turisti, ma anche di carovane di nomadi. La Polizia Municipale, con il suo nucleo anti-degrado ha effettuato due sgomberi

Cesenatico in questi giorni è stata affollata non solo di turisti, ma anche di carovane di nomadi. La Polizia Municipale, con il suo nucleo anti-degrado, sia nelle giornate di mercoledì che di giovedì è dovuta intervenire per sgomberare due carovane appena giunte in città, in un campo adiacente al parcheggio dei camper lungo l'Adriatica. Gli agenti sono intervenuti sul posto nel giorno stesso dell'arrivo delle due carovane, composte ognuna da circa una decina di roulotte, in totale diverse decine di nomadi italiani originari della Sicilia appartenenti a diversi gruppi familiari. Entrambi gli sgomberi, in virtù di un'apposita ordinanza, sono stati eseguiti con successo. Le due carovane sono state allontanate dal territorio Cesenate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Non si fermano i lutti, si piange un'altra vittima del virus. Positivi in lieve calo

  • Covid, il bollettino: 92 nuovi positivi nel Cesenate nelle ultime 24 ore. Un altro morto nell'area del Rubicone

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • Bonaccini: "Emilia Romagna arancione? Curioso. Per Natale valutiamo aperture"

Torna su
CesenaToday è in caricamento