Cronaca

Cesenatico, il litorale liberato dai rifiuti portati dalle mareggiate: "E' stato un lavoro enorme"

"Il maltempo dei giorni scorsi, oltre ai danni, aveva riempito le spiagge di rifiuti di ogni tipo", afferma il sindaco Matteo Gozzoli

La spiaggia sabato mattina, foto dalla pagina Facebook di Matteo Gozzoli

Cesenatico è pronta ad accogliere i turisti per il ponte festivo di Pasqua. In tempi record il litorale è stato liberato dai detriti portati dalle mareggiate dei giorni scorsi. "Il maltempo dei giorni scorsi, oltre ai danni, aveva riempito le spiagge di rifiuti di ogni tipo - afferma il sindaco Matteo Gozzoli -: alghe, bastoni, plastica e una grande quantità di rifiuto organico proveniente dai fiumi simile al terriccio. Una mole di materiale che non si era mai vista e che per un gioco di correnti si era concentrata tutta sul nostro litorale". Prosegue il primo cittadino: "Sono stati giorni di lavoro intensi per gli operai di Hera ambiente, della Protezione civile comunale e per i volontari di Radio Soccorso Cesenatico". Le operazioni si sono concluse sabato mattina. "Tutta la costa da Zadina a Villamarina è stata ripulita con un lavoro enorme da parte di tutti", ha concluso il sindaco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, il litorale liberato dai rifiuti portati dalle mareggiate: "E' stato un lavoro enorme"

CesenaToday è in caricamento