menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, il commissario sblocca le spese per eventi e centri estivi

Sul tavolo ci sono alcune spese urgenti non discrezionali come quelle relative a due importanti eventi estivi (Notte Rosa e festa di Garibaldi), finanziamento dei centri estivi

Cesenatico, dopo due fumate nere in Consiglio Comunale, ha finalmente una decisione sul bilancio 2016. Nella serata di giovedì il Commissario Raffele Sirico ha comunicato ai candidati Sindaco la sua scelta in tema di bilancio. Sul tavolo ci sono alcune spese urgenti non discrezionali come quelle relative a due importanti eventi estivi (Notte Rosa e festa di Garibaldi), finanziamento dei centri estivi con annessa assistenza ai minori con disabilità, infine gli straordinari per la Polizia Municipale.

Il Commissario ha modificato lo schema di bilancio approvato dalla Giunta precedente, consentendo gli impegni di spesa solo per queste voci. Spiega il candidato sindaco Matteo Gozzoli “non essendoci più i tempi per approvare un nuovo bilancio di previsione, si è trattato di fatto di una scelta obbligata. Ringrazio il Commissario per la grande attenzione dimostrata e per avermi informato delle sue scelte”.

Per Gozzoli “alla prossima amministrazione spetterà il compito di procedere alle variazioni di bilancio necessarie a programmare tutti gli altri impegni di spesa, gli investimenti e le scelte strategiche. Se sarò eletto mi impegnerò perché ciò avvenga in tempi rapidi, al fine di garantire il pieno funzionamento dei servizi comunali”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Benessere

I 5 DPI più efficaci per contrastare il Covid-19

social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento