Cesenatico, i bimbi delle elementari arricchiscono il Parco di Ponente con 30 nuovi alberi

Trenta gli alberi piantati dagli alunni della scuola di via Caboto nel Parco di Ponente per celebrare la Giornata Nazionale degli Alberi 2018

In occasione della "Giornata Nazionale degli Alberi", 30 piante sono state messe a dimora al Parco di Ponente grazie al progetto Green Booking a favore del turismo sostenibile in riviera romagnola.  Alla cerimonia insieme all’assessore all’Ambiente Valentina Montalti, erano presenti circa quaranta alunni della scuola elementare Leonardo da Vinci. Sono stati piantati 10 frassini e 20 aceri campestri. E' partita così la terza edizione del progetto Green Booking, lanciato da Info Alberghi Srl 3 anni fa (e attivo ancora per 2) con l’obiettivo di piantare 1000 nuovi alberi in riviera romagnola favorendo un turismo più sostenibile, in sinergia con gli hotel aderenti all’iniziativa e presenti sul portale www.info-alberghi.com.

Alla piantumazione hanno partecipato attivamente gli alunni delle classi terza e quarta B della scuola primaria Leonardo da Vinci: un simbolo per un futuro finalmente rispettoso dell’ambiente, che si lasci alle spalle un presente a dir poco “distratto”. “Assorbire CO2, rilasciare O2, prevenire il dissesto idrogeologico, proteggere la biodiversità: gli alberi svolgono funzioni fondamentali per la vita, che troppo spesso dimentichiamo . commenta uno dei titolari di "Info Alberghi", Lucio Bonini, promotori del progetto -. Questa giornata, oltre a coronare un anno di impegno per il nostro progetto, è un’occasione preziosa per promuovere una coscienza collettiva sull’importanza del rispetto per l’ambiente e per la vita”.

"Anche quest'anno il Comune di Cesenatico partecipa alla giornata degli Alberi, con un gesto, quello di piantare 10 frassini e 20 aceri campestri, che sottolinea la sensibilità verso un turismo sempre più sostenibile - commenta Montalti -. L'educazione alla sostenibilità e al rispetto dell'ambiente parte dai più piccoli, dai nostri giovani e rappresenta un passo fondamentale nell’educare tutta la collettività a un tema fondamentale per la nostra città. Desidero ringraziare Info Alberghi Srl per la donazione degli alberi e la lodevole iniziativa.

Le piante sono state acquistate grazie al contributo dei sette hotel di Cesenatico che hanno aderito all’iniziativa nel 2018 (Hotel Costanza, Gigliola, Acacia, La Plaja, Stella Maris, Green Village, Villa Grazia) e al contributo extra di Info Alberghi Srl, che ogni anno compie una donazione speciale a due località a rotazione, con la collaborazione di Vivai Bilancioni. Sono 477 gli alberi piantati in 2 anni dal progetto Green Booking, che dopo l’intervento a Cesenatico si occuperà della piantumazione di tutte le alberature acquistate quest’anno. Previsti entro la fine del 2018 gli interventi su Bellaria (30 pioppi cipressini al parco Costa), Cervia (2 gelsi al canile comunale), Riccione (partecipazione al progetto Green Christmas con donazione degli alberi di Natale), Cattolica (riqualificazione urbana di 2 rotonde cittadine). Il resto delle piantumazioni avverrà nei primi mesi del 2019. Il progetto si svolge con il patrocinio dei Comuni di Rimini, Riccione, Cattolica, Misano Adriatico, Bellaria Igea Marina, Cervia, con il sostegno del Comune di Cesenatico e il patrocinio della Regione Emilia Romagna.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonaccini: "La regione torna 'gialla' da domenica. No al coprifuoco natalizio"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

  • Positivo al tampone e in attesa dell'esito, trovato cadavere in casa

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Coronavirus, tornano a salire i contagi nel Cesenate. E si piangono altre vittime

Torna su
CesenaToday è in caricamento