rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Cesenatico

Cesenatico, Gozzoli: "Il Governo estenda il 110% alle strutture ricettive"

Il Sindaco Gozzoli ha scritto una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte 

Il Sindaco di Cesenatico Matteo Gozzoli ha inviato una lettera al Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, ai Ministri Gualtieri (Economia), Patuanelli (Sviluppo Economico) e Franceschini (Turismo e Cultura) per richiedere che il cosiddetto superbonus del 110% venga esteso anche alle strutture ricettive in questo momento così difficile per tutto il comparto turistico. Gozzoli ha aderito all’iniziativa promossa dai colleghi sindaci di Ravenna e Rimini, Michele De Pascale e Andrea Gnassi. 

Il Superbonus è un’agevolazione prevista dal Decreto Rilancio che eleva al 110% l’aliquota di detrazione delle spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021, per specifici interventi in ambito di efficienza energetica, di interventi antisismici, di installazione di impianti fotovoltaici o delle infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici negli edifici.

l Superbonus si applica agli interventi effettuati da condomìni; persone fisiche, al di fuori dell'esercizio di attività di impresa, arti e professioni, che possiedono o detengono l'immobile oggetto dell'intervento; istituti autonomi case popolari (IACP) o altri istituti che rispondono ai requisiti della legislazione europea in materia di "in house providing"; cooperative di abitazione a proprietà indivisa; Onlus e associazioni di volontariato; associazioni e società sportive dilettantistiche, limitatamente ai lavori destinati ai soli immobili o parti di immobili adibiti a spogliatoi.

 Il Superbonus spetta in caso di interventi di isolamento termico sugli involucri; sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale sulle parti comuni; sostituzione di impianti di climatizzazione invernale sugli edifici unifamiliari o sulle unità immobiliari di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti; interventi antisismici: la detrazione già prevista dal Sismabonus è elevata al 110% per le spese sostenute dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2021.

 Oltre agli interventi trainanti sopra elencati, rientrano nel Superbonus anche le spese per interventi eseguiti insieme ad almeno uno degli interventi principali di isolamento termico, di sostituzione degli impianti di climatizzazione invernale o di riduzione del rischio sismico. Si tratta d interventi di efficientamento energetico, installazione di impianti solari fotovoltaici e infrastrutture per la ricarica di veicoli elettrici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, Gozzoli: "Il Governo estenda il 110% alle strutture ricettive"

CesenaToday è in caricamento