rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca Cesenatico

Dopo il giorno della Memoria spunta il busto di Mussolini

A fare i maligni si potrebbe parlare, in tono ironico, di tempismo perfetto. La delibera in questione è del 10 gennaio, ma è stata pubblicata sull'albo pretorio lunedì. A poche ore dal Giorno della Memoria

A fare i maligni si potrebbe parlare, in tono ironico, di tempismo perfetto. La delibera in questione è del 10 gennaio, ma è stata pubblicata sull'albo pretorio lunedì. A poche ore dal Giorno della Memoria. Il comune di Cesenatico ha reso noto, con apposita pubblicazione sul sito internet, che si prepara ad esporre un busto di Mussolini in un museo della città. L'Ausl lo concede in comodato d'uso gratuito insieme a quello di Vittorio Emanuele III visto che, come riportato nel testo della delibera, l'azienda sanitaria ne è proprietaria.

Si tratta di due busti bronzei alti circa 60 centimetri che appartenevano al dissolto Ospedale e Istituzioni Riunite (O.I.R.); il Comune di Cesenatico si è interessato perché li ritiene patrimonio storico della cittadinanza al punto da pensare di collocarli in uno spazio museale comunale. Il comodato d'uso è gratuito, ma spese accessorie pare ce ne siano. Infatti, sempre secondo quanto riportato in delibera, gli oneri di trasporto, custodia e di assicurazione sono a carico del Comune.

Qualche cifra nel dettaglio appare sotto la voce assicurazione. Per evitare il perimento dei beni, il Comune è tenuto ad assicurare tale rischio per un importo complessivo di tremila euro (€ 1.500,00 per ciascuno dei beni) con apposita polizza assicurativa.

La durata del contratto viene convenuta in nove anni, decorrenti dalla data di sottoscrizione e, alla scadenza, potrà essere rinnovato con apposito atto scritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo il giorno della Memoria spunta il busto di Mussolini

CesenaToday è in caricamento