Domenica di sole, Cesenatico deserta: "Difficile descrivere quello che si prova"

"Cesenatico sta rispondendo bene alle norme igienico-sanitarie di contrasto al Covid-19", fotografa Gozzoli

Una domenica primaverile, ma surreale in quel di Cesenatico. Tutti in casa per evitare la diffusione del coronavirus. "Percorrere le strade di Cesenatico era a dir poco surreale - esclama  il sindaco Matteo Gozzoli -. Cosa ho provato nel vedere attività chiuse e un paese desertificato, proprio quando ci stavamo preparando alla primavera, non può essere espresso con le parole". Il primo cittadino è stato impegnato in un sopralluogo con la Protezione Civile lungo le strade, le spiagge e i parchi. 

"Cesenatico sta rispondendo bene alle norme igienico-sanitarie di contrasto al Covid-19 - fotografa Gozzoli -. Pochissime persone nonostante la bella giornata di sole. In tanti hanno segnalato a me e alle forze dell’ordine la presenza di persone in spiaggia o nei luoghi pubblici.  I controlli effettuati, hanno accertato che, quasi sempre, si trattava di persone in passeggiata o in allenamento all’aria aperta ma non si sono registrati assembramenti".

Capitolo lavaggio stradale: "Come qualche mio collega ha già avuto modo di dire, sono operazioni che sia Ausl che la Regione ritengono inutili nella lotta al coronavirus. Stiamo seguendo tutti i protocolli sanitari in modo molto preciso, qualora dovessero arrivare nuove indicazioni ci attiveremo subito".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal primo cittadino un ringraziamento "a medici ed infermieri per il grande lavoro che stanno svolgendo. Ringrazio tutte le forze dell’ordine impegnate a far rispettare il Decreto e le donne e gli uomini della Protezione Civile e di Croce Rossa. E' grazie ai cittadini che stanno sacrificando un pezzo grande della vostra libertà per un bene che appartiene a tutti noi: la salute. Coraggio, proseguiamo così e presto usciremo da questa emergenza".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si schianta contro il guard rail in uscita dalla curva, il motociclista muore sul colpo

  • Il virus entra anche al Righi, 26 studenti in quarantena. Un altro tampone positivo al linguistico

  • Coronavirus, il bollettino di domenica: nuovi contagiati con sintomi

  • Il forte odore allarma i vicini, non dava notizie da 12 giorni: trovato morto in casa

  • Coronavirus, due nuovi positivi sul territorio cesenate. Un decesso in Romagna

  • Due anni di scavi per far emergere un pezzo di storia, anche il campo militare che ospitò Cesare

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CesenaToday è in caricamento