Cronaca Cesenatico

Cesenatico, controlli intensificati della Polizia nel weekend della Notte Rosa: fuggi fuggi di venditori abusivi

Sono state incrementate le pattuglie della Polizia di Stato sul territorio cesenaticense, privilegiando come sempre, le fasce orarie serali ed i luoghi maggiormente affollati dai giovani

Nel weekend appena trascorso, caratterizzato dalla "Notte Rosa", a fronte di un maggior afflusso di turisti e di vacanzieri mordi e fuggi, anche provenienti dalle località vicine, ma soprattutto di giovanissimi, sono state incrementate le pattuglie della Polizia di Stato sul territorio cesenaticense, privilegiando come sempre, le fasce orarie serali ed i luoghi maggiormente affollati dai giovani, ma senza comunque tralasciare il pattugliamento dei quartieri residenziali al di fuori del centro città. Il Posto di Polizia di Cesenatico, al comando del sostituto commissario Paolo Di Masi, ha effettuato in aggiunta - secondo le disposizioni del questore Lucio Aprile - due servizi straordinari di vigilanza, ordine e sicurezza pubblica tra venerdì e sabato

Nello specifico, sono stati impiegati, per ogni servizio straordinario, due equipaggi del Posto di Polizia di Cesenatico, una pattuglia della locale Polizia Municipale e due pattuglie dei Reparti Prevenzione Crimine di Bologna, che si sono dedicati al controllo delle vie di accesso alla riviera ed hanno messo in atto numerosi posti di controllo. Nel complesso i servizi svolti nel week-end, hanno permesso di identificare 120 persone di cui 14 straniere; sono state invece 44 le auto monitorate con relativi passeggeri a bordo nei posti di controllo effettuati, con un occhio attento a tutti quei soggetti che per i loro trascorsi con la giustizia potevano destare perplessità circa la loro presenza in loco.

Dalle verifiche non sono state riscontrate particolari problematiche. Sono state impiegate nel weekend appena trascorso, oltre agli equipaggi di rinforzo, altre 20 pattuglie, 11 con auto con i colori di istituto per meglio garantire la visibilità e 9 con auto civetta. Sono state elevate due contravvenzioni al codice della strada (per mancata revisione autoveicolo e per velocità) ed accertate due violazioni alle norme sul commercio su aree pubbliche con quattro sequestri, in totale, di merce varie soprattutto collanine e simili abbandonate dai venditori abusivi alla vista delle macchine con colori d’istituto.

Foto di repertorio
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesenatico, controlli intensificati della Polizia nel weekend della Notte Rosa: fuggi fuggi di venditori abusivi

CesenaToday è in caricamento