Cesenatico, controlli della Polizia: "Mercurio" esamina 600 auto, tre le multe

Il servizio ha permesso di controllate 61 persone di cui 25 straniere; 10 sono state le autovetture controllate con i passeggeri a bordo

Gli agenti del Posto di Polizia di Cesenatico, al comando del sostituto commissario Paolo Di Masi, sono stati impegnati giovedì in una serie di controlli che hanno visto l'impiego di quattro pattuglie del Posto (Squadra Mobile e Volanti); una pattuglia del Commissariato di Cesena (Squadra Amministrativa); una pattuglia della Guardia di Finanza di Cesenatico, 2 pattuglie della Polizia Municipale di Cesenatico (di cui una della Squadra Amministrativa); e quattro equipaggi dei Nuclei Prevenzione Crimine di Bologna. Il servizio ha permesso di controllate 61 persone di cui 25 straniere; 10 sono state le autovetture controllate con i passeggeri a bordo mentre l’autovettura del Reparto Prevenzione Crimine con a bordo il sistema “Mercurio” ha scandagliato 600 autovetture per verificarne la regolarità con le norme del codice della strada; tale sistema ha permesso di elevare 3 contravvenzioni al codice della strada.

Nel campo della lotta all’abusivismo commerciale, sono stati dieci i riscontri alla violazione alle norme sul commercio su aree pubbliche, con otto verbali di sequestro amministrativo della merce posta in vendita in violazione delle norme sul commercio su aree pubbliche comminati ad altrettanti venditori abusivi e due i verbali di rinvenimento e contestuale sequestro di merce abbandonata da soggetti alla vista delle forze dell’ordine. Sono due i soggetti deferiti all’autorità giudiziaria: uno per violazione dell'articolo 109 Tulps sanzionato dall’articolo 17 Tulps per mancata comunicazione all’autorità di pubblica sicurezza delle persone alloggiate entro i termini di legge; una a carico di straniero per violazione normativa sugli stranieri. E' stata eseguita inoltre una perquisizione alla ricerca di sostanza stupefacente a carico di un soggetto con precedenti specifici. Sono stati quattro i verbali elevati per violazioni amministrative inerenti l’attività alberghiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Boom di nuovi casi, il virus raggiunge il picco nel Cesenate. Morta una donna

  • La Regione allenta le misure anti-Covid, la nuova ordinanza valida fino al 3 dicembre

  • Prima vittima del Covid nel comune, il sindaco: "Profonda tristezza e sconforto"

  • Bonaccini: "La regione resta 'arancione' ma negozi riaperti già da domenica"

  • "Siano riconosciuti gli esiti dei tamponi rapidi per lo stato di malattia dei lavoratori"

  • Ristoranti d'eccellenza: le stelle Michelin brillano ancora su Cesenatico

Torna su
CesenaToday è in caricamento