menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesenatico, il Comune partecipa al bando dell'Unione Prodotto Costa con 3 progetti

Nella Giunta di lunedì a Cesenatico è stato deliberato di condividere il contenuto della proposta preparata dal settore Servizi alla persona turismo e sport del Comune e autorizzare la sua presentazione all’Unione di Prodotto Costa

Nella Giunta di lunedì a Cesenatico è stato deliberato di condividere il contenuto della proposta preparata dal settore Servizi alla persona turismo e sport del Comune e autorizzare la sua presentazione all’Unione di Prodotto Costa al fine di partecipare all’avviso pubblico per l’assegnazione di finanziamenti. Spiega il sindaco Roberto Buda: “Nel quadro degli interventi di sostegno alle iniziative turistiche promosse dai soci pubblici, l’Unione di Prodotto Costa, cui il Comune di Cesenatico partecipa dalla sua costituzione, ha pubblicato un avviso pubblico per l’assegnazione di fondi a progettualità che si svolgano nel periodo gennaio-giugno 2016".

"Il temine di partecipazione prevedeva come scadenza della presentazione domande il 30 novembre. A cura del Settore servizi alla persona turismo sport e cultura a cui và il mio ringraziamento per l’ottimo lavoro svolto, è stata messa a punto una proposta che si articola su distinte azioni suddivisibili in tre linee di indirizzo progettuali:  percorsi di promozione alla lettura e attività ricreative artistiche per bambini e ragazzi, “spiagge archeologiche”, proiezioni di cortometraggi e cartoni animati, laboratori innovativi di attività motorie ed espressive per una richiesta di 4mila euro. Vacanza attiva in collaborazione con alcune associazioni sportive del territorio, impegnate nelle discipline della vela, del ciclismo, del podismo particolarmente attive nell’avviamento dei giovani a questi sport, che trovano a Cesenatico la loro base ideale, con un finanziamento richiesto di 2mila euro.  Co-marketing estero con azioni di consolidamento su mercati “domestici” europei, in particolare la Germania e la Francia per una richiesta di 20mila euro

"Contiamo - conclude il primo cittadino - con questi tre progetti ben dettagliati di poterci aggiudicare i finanziamenti dell’Unione Prodotto Costa e poter quindi fornire a cittadini e turisti servizi e prodotti di qualità che innalzano il livello di qualità della vita a Cesenatico”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta romagnola semplice e genuina: la spoja lorda

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CesenaToday è in caricamento